Luciano Moggi lo dice senza giri di parole, "Morata nella prossima stagione gioca nella Juve, non ci sono dubbi", con la consueta sicurezza di chi la sa lunga.

La Juventus, in effetti, sta lavorando su diversi fronti, i nomi bollenti sono due: Morata ed Iturbe, per il reparto offensivo.

L'agente di Alvaro Morata ha detto alle altre pretendenti che hanno cercato di acquistare il calciatore, che il suo assistito vuole solo la squadra di Antonio Conte.

Beppe Bozzo, intermediario della trattativa con il Real Madrid in questo momento si trova a Milano per incontrare Marotta e Paratici e mettere sul tavolo le carte per chiudere il colpo di mercato.

Il costo del cartellino dovrebbe essere di 15 milioni di euro ed eventuali bonus da aggiungere, al calciatore spagnolo di 21 anni, andranno 2,1 milioni di euro per un contratto di cinque anni.

Altro colpo che la Juventus sta definendo con il Verona sarebbe Iturbe, di cui abbiamo in un altro articolo; questa dovrebbe essere la settimana giusta per chiudere e regalare al mister salentino due giovani di sicuro avvenire.

Conte li ha messi nella sua lista dei desideri e vuole a tutti i costi ripartire da loro, per dare freschezza e nuova linfa ad un gruppo che in questi tre anni ha tirato la carretta con ottimi risultati.

Adesso sarebbe giunto il momento di alzare il livello del gruppo a disposizione, tanto che alcuni esuberi vome Vucinic partiranno per altri lidi; il montenegrino pare ad un passo dal passaggio agli arabi del Al Jazira, per una cifra di circa 6 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Conte vorrebbe anche Sanchez del Barcellona, ma in questo caso Moggi ha frenato, dicendo che la trattativa risulta essere in piedi, anche se al momento visto il prezzo del cartellino potrebbe essere la ciliegina sulla torta di fine mercato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto