Il nuovo Milan, guidato da Filippo Inzaghi, si appresta a cominciare la nuova stagione 2014/2015. La tournée americana, ed in modo particolare la Guinness Cup, non ha certo entusiasmato i tifosi ma si sa come il calcio d'estate si riveli troppo spesso bugiardo.

I rossoneri ripartono senza il doppio impegno in Europa e questo fattore agevolerà non poco il lavoro del nuovo tecnico che avrà così modo di perfezionare le metodologie di gioco: sono in molti ad augurarsi che finisca come la Juventus tre anni fa con l'esordio vincente di Conte. Del resto, Inzaghi, come l'ex allenatore bianconero, è uomo affezionato alla maglia e non sono pochi i dettagli che incoraggiano all'ottimismo.

Milan 2014/2015, formazione tipo, acquisti, cessioni ed obiettivi di calciomercato

Per quanto riguarda il Calciomercato, sono giorni piuttosto movimentati e lo saranno presumibilmente ancor di più i prossimi: sono attese, infatti, delle novità per Robinho, visto che la procuratrice del brasiliano, Marisa

Ramos, è rimasta negli Emirati Arabi dove è a buon punto la trattativa con l’Al Ahli.

La cessione di Robinho è fondamentale per poter dare l'assalto ad Alessio Cerci.

I rossoneri, poi, sono sempre alla ricerca di un portiere e, nelle ultime ore sta prendendo sempre più piede l'ipotesi Perin del Genoa. 

Acquisti: Menez (Psg); Agazzi (Chievo); Albertazzi (Verona); Alex (Psg); Didac Vilà (Betis Siviglia); Niang (Montpellier).

Cessioni: Petagna (Latina); Kakà (San Paolo); Emanuelson (Roma); Amelia (svincolato); Birsa (Chievo); Taarabt (Qpr); Silvestre (Inter); Coppola (Bologna).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Obiettivi: Cerci (Torino); Criscito (Zenit San Pietroburgo); Douglas Costa (Shakhtar); Campbell (Arsenal), Armero (Udinese), Perin (Genoa).



Quale sarà il modulo di gioco e la formazione titolare del Milan di Inzaghi? La squadra rossonera giocherà con il 4-3-3, schema a cui SuperPippo è particolarmente affezionato. Partendo dall'ipotesi Abbiati come portiere titolare, la difesa a quattro sarà composta da Abate e da De Sciglio come laterali e dalla coppia formata da Rami e dal neo acquisto, Alex come difensori centrali.

Centrocampo robusto con Poli, Muntari e De Jong, in attesa che l'infortunato Montolivo possa recuperare e tornare in rosa. In attacco, il tridente sarà formato da Balotelli, El Sharaawy e dal neo acquisto, nonchè ex-Roma, Jeremy Menez.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto