Sassuolo-Cagliari è un incontro atteso con curiosità perché contrappone i padroni di casa che non nascondono le proprie ambizioni e gli ospiti che nel corso dell'estate hanno cambiato il presidente salutando dopo molti anni Massimo Cellino per accogliere Tommaso Giulini. Le probabili formazioni di Sassuolo-Cagliari, in programma domenica 31 agosto alle ore 20.45 e valida come gara della 1^ giornata della Serie A 2014/2015, costringono i due tecnici Eusebio Di Francesco e Zdenek Zeman a gestire l'emergenza causata da numerose defezioni di carattere disciplinare o sanitario. Il Sassuolo dovrebbe debuttare in campionato scegliendo il 4-3-3 e Pomini in sostituzione dell'infortunato Pegolo a difesa dei pali della propria porta.

La difesa, con Cannavaro squalificato e Bianco fermo per problemi fisici, dovrebbe schierarsi con Gazzola, in vantaggio su Vrsaljko, a destra, Peluso a sinistra e la coppia Antei-Ariaudo al centro con Terranova, Acerbi e Manfredini in panchina. In mediana Brighi dovrebbe essere escluso dall'undici di partenza a vantaggio di Biondini, Magnanelli e Missiroli mentre davanti c'è solo l'imbarazzo della scelta che dovrebbe cadere su Berardi, Zaza e Sansone con Floro Flores e Floccari in panchina. Il Cagliari si schiererà certamente con il 4-3-3, marchio di fabbrica del tecnico boemo che ritorna nella massima serie dopo l'esperienza non certo positiva alla guida della Roma. In porta dovrebbe esserci Colombi davanti al quale la retroguardia dovrebbe essere formata da Pisano, Ceppitelli, Rossettini ed Avelar.

I migliori video del giorno

In mezzo al campo non ci saranno Dessena ed Eriksson e quindi spazio a Criseting, Conti ed Ekdal mentre nel reparto avanzato l'indisponibilità di Ibarbo dovrebbe lanciare dal primo minuto il tridente formato da Farias, Sau e Cossu.

Sassuolo - Cagliari probabili formazioni:

Sassuolo (4-3-3): Pomini; Gazzola, Antei, Ariaudo, Peluso; Biondini, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone. A disposizione: Polito, Longhi, Acerbi, Terranova, Manfredini, Vrsaljko, Brighi, Chibsah, Kurtic, Floccari, Floro Flores. Allenatore: Di Francesco.

Cagliari (4-3-3): Colombi; Pisano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Crisetig, Conti, Ekdal; Farias, Sau, Cossu. A disposizione: Cragno, Murru, Capuano, Balzano, Cabrera, Donsah, Capello, Caio Rangel, Longo. Allenatore: Zeman.