Il sorteggio a Montecarlo comincia con una grande festa durante la quale viene ripercorsa la cavalcata del Real Madrid sino alla conquista della Champions League nella finale di Lisbona. E' Fernando Hierro, storico difensore del Real Madrid, a estrarre la Juventus nel girone A. La squadra bianconera ha avuto la fortuna di avere un girone abbordabile rispetto a quello della Roma, che dovrà faticare e non poco per passare il turno.

IL GIRONE DELLA JUVENTUS

ATLETICO MADRID - La squadra madrilena si è rinforzata sopperendo alla cessione di Diego Costa acquistando Mandzukic, l' ala francese Griezmann e il portiere Oblak per sostituire il partente, direzione Londra, Curtois.

La squadra del Cholo Simeone è riuscita a superare il Real Madrid di Carlo Ancelotti nella finale di Supercoppa di Spagna dimostrando grande volontà ed esplosività con il nuovo leader Mandzukic autore di un goal all' esordio. FORMAZIONE TIPO (4-3-3): Oblak; Andaldi, Godin, Miranda, Siqueira; Koke, Gabi, Mario Suarez; Arda Turan, Mandzukic, Griezmann. All.: Simeone.

OLYMPIACOS - La squadra greca vince in modo schiacciante il campionato nazionale. Nell'anno precedente ha causato molti problemi al Manchester United negli ottavi di Champions League facendo sudare fino all' ultimo minuto la qualificazione ai quarti ai Red Devils. E' la squadra in cui è esplosa la punta greca Mitroglu, ora militante nella Premier League, e il costaricano Campbell. FORMAZIONE TIPO (4-2-3-1): Roberto; Salino, Abidal, Botia, Holebas; Maniatis, Kasami; Dossevi, Dominguez, Afellay; Diamantakos.

I migliori video del giorno

All.: Gonzalez.

MALMO - La squadra svedese si è qualificata in modo sorprendente battendo con un netto 3-0 il favorito Salisburgo. La squadra divenne molto famosa perchè fu la prima di Zlatan Ibrahimovic prima dell'approdo all'Ajax. FORMAZIONE TIPO (4-4-2): Olsen; Tinnerholm, Johansson, Helander, Konate; Thelin, Adu, Halsti, Forsberg; Eriksson, Rosenberg.

IL GIRONE DELLA ROMA 

BAYERN MONACO - La squadra di Pep Guardiola è una delle squadre più forti di questo torneo e dispone di due ottimi ali come Robben e Ribery oltre che ad un attacco esplosivo con il neo-acquisto Lewandoski. FORMAZIONE TIPO (4-1-4-1): Neuer; Lahm, Benatia, Dante, Alaba; Thiago Alcantara; Robben, Muller, Schweinsteiger, Ribery; Lewandoski. All.: Guardiola.

MANCHESTER CITY - La squadra campione d' Inghilterra ha bisogno di una conferma in ambito internazionale e questo viene chiesto al tecnico Pellegrini. Pochi innesti ma mirati permettono al Manchester City di affrontare questo torneo con fiducia. FORMAZIONE TIPO (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Demichelis, Kompany, Clichy; Fernando, Tourè; Silva, Jovetic, Nasri; Dzeko.

All.: Pellegrini.

CSKA MOSCA - La squadra russa è riuscita a scalzare il trofeo nazionale allo Zenit ed è pronta a cercare di essere una delle sorprese del trofeo internazionale. FORMAZIONE TIPO (4-2-3-1): Akinfeev; Berezutski, Berezutski, Ignashevich, Fernandez; Nacho, Tosic; Eremenko, Dzagoev, Wernbloom; Musa. All.: Slutski. 

GLI ALTRI GIRONI

Girone B: Real Madrid; Basilea; Liverpool; Ludogorets.

Girone C: Benfica; Zenit San Pietroburgo; Bayern Leverkusen; Monaco.

Girone D: Arsenal; Borussia Dortmund; Galatasaray; Anderlecht.

Girone F: Barcellona; Paris Saint Germain; Ajax; Apoel.

Girone G: Chelsea; Schalke 04; Sporting Lisbona; Maribor.

Girone H: Porto; Shakhtar Donetsk; Atletico Bilbao; Bate Borisov.