Riparte la Capital One Cup con il programma del terzo turno di qualificazione: tra le squadre impegnate questa settimana spicca l'Arsenal di Wenger che domani (martedì 23 settembre n.d.r.) ospiterà all'Emirates (calcio d'inizio ore 20.45) la rivelazione Southampton.

Qui Arsenal - I Gunners, reduci dalla vittoria per 3-0 sul campo dell'Aston Villa, cercano di allungare la striscia positiva di risultati con un successo in Capital One Cup: la passata stagione gli uomini di Wenger furono fermati agli ottavi di finale dal Chelsea (0-2), quest'anno, come ha ribadito il tecnico francese, sarà tutta un'altra storia. Visti i numerosi impegni è più che probabile che l'Arsenal scenda in campo con alcune seconde linee: Ospina prenderà quasi sicuramente il posto di Szczesny, mentre Rosicky, Podolski, Campbell e Chamberlain, oltre a Sanogo, avranno il compito di non far rimpiangere i titolarissimi.

Arsenal (4-2-3-1): Ospina; Monreal, Chambers, Koscienly, Gibbs; Rosicky, Flamini; Podolski, Campbell, Oxlade Chamberlain; Sanogo.

Qui Southampton - La classifica di Premier League certifica quanto detto in precedenza: i Saints sono (almeno finora) la vera sorpresa del campionato. Dopo un inizio a rilento (sconfitta con il Liverpool e pareggio con il West Bromwich nelle prime due), i ragazzi di Koeman si sono ripresi alla grande collezionando tre vittorie consecutive con West Ham, Newcastle e Swansea, grazie soprattutto ai gol di Schnederlin e del "nostro" Graziano Pellè. Come il collega, anche Koeman opererà il classico turnover in vista della sfida di domani, ma non in maniera così sostanziale.

Southampton (4-4-2): Forster; Yoshida, Fonte, Clyne, Bertrand; Cork, Schnederlin, Tadic, Wanyama; Pellè, Long.

I migliori video del giorno

Pronostico e quote - Negli ultimi 5 incontri tra le due squadre i Saints non sono mai riusciti ad avere la meglio sugli avversari (2 vittorie Arsenal e 3 pareggi): l'anno scorso finì 2-0 all'Emirates nella gara d'andata (Premier League) e 2-2 al ritorno; stando ai precedenti e ricordando anche il 6-1 in favore dei Gunners (15/9/2012) non sembra esserci partita, non a caso la pensano così anche i bookmakers (1 a 1,74, X 3,50 e 2 a 4,10).

Noi consigliamo di puntare sull'under 2.5 a 2,20 o, in alternativa, sulla quota No Goal a 2,25.