Ultime ore frenetiche di Calciomercato e svolte clamorose nel mercato di alcune grandi della Serie A come Milan e Inter. Il Milan, che aveva praticamente chiuso con il Parma lo scambio Biabiany-Zaccardo, ha comunicato il mancato accordo con la società ducale. Il mercato dell'Inter è bloccato a causa della mancata cessione di Guarin.

Calciomercato, Milan News: salta lo scambio con il Parma fra Biabiany e Zaccardo

Dalle foto con la sciarpa del Milan al collo al comunicato ufficiale delle 19:30 in cui la società rossonera annuncia che lo scambio di mercato fra Biabiany e Zaccardo è saltato, per la mancata accettazione della nuova destinazione da parte di Zaccardo.

Ciò significa che lo scambio è venuto meno perchè il difensore campione del mondo 2006 non ha trovato un accordo con i gialloblù. Dopo questo episodio il Parma ha annunciato di aver tolto dal mercato il francese Biabiany. Dopo Torres la società rossonera ha ufficializzato oggi l'arrivo di Van Ginkel e ha annunciato le cessioni del portiere Gabriel al Carpi e del giovanissimo Cristante al Benfica. Al momento l'unica possibilità di nuovo acquisto per il Milan è Manuel Pasqual dalla Fiorentina.

Calciomercato: il Torino stringe per Amauri, Papu 'Gomez' all'Atalanta

Dopo la cessione di Cerci all'Atletico il Torino ha quasi ufficializzato l'acquisto dell'ultima ora di calciomercato dell'attaccante del Parma Amauri. Per l'italo-brasiliano si parla di un contratto a un milione di euro.

I migliori video del giorno

Sempre in entrata il Torino ha ufficializzato l'ingaggio del portiere Castellazzi e sta per rinnovare il contratto al centrocampista Gazzi. Il 'Papu' Gomez torna in Italia dopo l'esperienza in Ucraina con il Metalist Kharkiv. L'argentino, in bilico fra Hellas Verona e Atalanta, si è accasato con i nerazzurri di Bergamo. Questo trasferimento potrebbe aprire definitivamente le porte per una cessione di Bonaventura su cui è in pole position l'Inter ma per il quale c'è anche l'interesse dell'Hellas Verona.

Calciomercato ultime, Inter news: Bonaventura se parte Guarin

Tramontata l'ipotesi Lavezzi, l'Inter di Mazzarri si concentra in particolare su due operazioni: Guarin in uscita e il possibile ingaggio del n° 10 dell'Atalanta Bonaventura. Secondo quanto trapela dalle informazioni fornite dal giornalista esperto di calciomercato Alfredo Pedullà l'Inter avrebbe rifiutato una richiesta di prestito del Valencia per Guarin. Alla base di tale decisione ci sarebbe probabilmente la volontà del club nerazzurro di cedere definitivamente il cartellino. Se non parte il colombiano sarà, dunque difficile vedersi concretizzare il trasferimento di Bonaventura all'Inter.