Annuncio
Annuncio

La Coppa Italia 2014-2015, per quel che riguarda il quarto turno eliminatorio, si disputerà nelle giornate del 2, 3 e 4 dicembre del 2014 con orario di inizio delle partite di calcio da definire, e con il palinsesto televisivo che allo stesso modo sarà comunicato in data successiva. Questo è quanto ha reso noto la Lega nel precisare che per la Tim Cup 2014-2015, quarto turno eliminatorio, martedì 2 dicembre del 2014 si disputeranno le sfide Hellas Verona-Perugia, Lazio-Varese e Sassuolo-Pescara; mercoledì 3 dicembre del 2014 si disputeranno le partite Atalanta-Avellino, Empoli-Genoa ed Udinese-Cesena; giovedì 4 dicembre del 2014 Sampdoria-Brescia e Cagliari-Modena. In base al tabellone della Tim Cup 2014-2015, la vincente di Hellas Verona-Perugia andrà ad affrontare negli ottavi di finale della Coppa Italia 2014-2015, sempre con match ad eliminazione diretta, la Juventus guidata dal mister Massimiliano Allegri; la vincente il match Lazio-Varese contro il Torino, vincente Sassuolo-Pescara contro il Milan, vincente Atalanta-Avellino contro la Fiorentina, vincente Empoli-Genoa contro la Roma, vincente Udinese-Cesena contro il Napoli, vincente Sampdoria-Brescia contro l'Inter di Mazzarri, vincente Cagliari-Modena contro il Parma.

Al termine del terzo turno eliminatorio della Tim Cup 2014-2015, ricordiamo che il Giudice Sportivo il 25 agosto scorso ha comunicato le seguenti squalifiche ai giocatori: tre giornate di qualifica al giocatore Giuseppe De Luca del Bari, due giornate a Daniele Corti del Varese e Andres Fabian Rinaudo del Catania. Ed ancora, per un turno, squalifica per Stefano Morrone del Pisa, Luca Ceccarelli dello Spezia, Daniele Corvia del Brescia Calcio, Giovanni Fietta del Como, Alessandro Marchi della Cremonese, Alberto Masi della Ternana, Amidu Salifu del Modena. Queste invece, al termine del terzo turno eliminatorio della Coppa Italia 2014-2015 di calcio, sono le multe a carico delle società: 5 mila euro all'Avellino, 4 mila euro al Bari, 500 euro al Lanciano.