Per il campionato di calcio di Serie A 2014-2015 la terza giornata del girone di andata è tra le più interessanti per quel che riguarda il mese di settembre. Le giornate di sabato e domenica 20 e 21 settembre del 2014, per gli amanti del calcio italiano, saranno infatti da urlo considerando anche il fatto che, se abbonati alla paytv, sarà possibile seguire ben tre anticipi e addirittura quattro posticipi. La Lega di Serie A ha reso noto che la terza giornata del girone di andata sarà aperta, alle ore 18 di sabato 20 settembre del 2014, dall'anticipo Cesena-Empoli, sfida tra neopromosse che farà da apripista al big match della serata. Dalle ore 20,45 di sabato 20 settembre del 2014, infatti, si disputerà il big match Milan-Juventus.

Ad affrontarsi saranno da un lato il mister rossonero Filippo Inzaghi, chiamato a riportare il Milan in alto, e l'allenatore ex Milan Massimiliano Allegri chiamato a vincere in bianconero dopo tre anni ed altrettanti scudetti con Antonio Conte. Le partite di domenica 21 settembre del 2014, valide sempre per la terza giornata del girone di andata, sono invece le seguenti: si partirà con l'anticipo all'ora di pranzo ChievoVerona-Parma con calcio d'inizio alle ore 12,30, e poi all'ora classica, le 15, le partite di calcio Genoa-Lazio, Roma-Cagliari e Sassuolo-Sampdoria.

Mancano all'appello quattro partite della terza giornata del girone di andata che si disputeranno in posticipo sempre domenica 21 settembre del 2014 con i seguenti orari: Atalanta-Fiorentina e Udinese-Napoli dalle ore 18, Torino-Hellas Verona e Palermo-Inter con calcio d'inizio alle ore 20,45.

I migliori video del giorno

Gli anticipi ed i posticipi, oltre che per ragioni televisive, vengono definiti dalla Lega di Serie A anche in ragione degli impegni delle squadre nelle coppe. Sono infatti ben sei attualmente le squadre italiane impegnate nelle coppe come segue: Juventus e Roma nella fase a gironi della Champions League 2014-2015; Inter, Fiorentina, Torino e Napoli nella fase a gironi dell'Europa League 2014-2015.