Riparte da Cesena il cammino del Milan di Pippo Inzaghi, campo tra l'altro poco gradito dai rossoneri. Dopo il pari di sabato con l'Empoli il Milan sfida in trasferta un'altra neopromossa. I precedenti dicono che nelle ultime dieci partite le vittorie dei rossoneri sono state solo cinque. Il Manuzzi non risulta un campo facile, il Milan vi perse per 2-0 anche nella stagione del diciottesimo scudetto. Quattro anni fa sbagliò il rigore Ibrahimovic, questo a riprova che la dimensione del Milan è profondamente cambiata. La stagione però è appena cominciata e Inzaghi non vuole buttare via quello che di buono è stato fatto nelle prime due partite.I rossoneri devono vincere per poter affrontare i successivi appuntamenti in casa al meglio; soprattutto vista la buona partenza dei cugini dell'Inter, il Milan non può perdere ulteriore punti in classifica.

Probabili formazioni Cesena – Milan

Cesena (3-5-2): Leali; Capelli, Volta, Lucchini, Renzetti; Giorgi, Cascione, Coppola; Brienza, Marilungo, Defrel.

A disp.: Agliardi, Bressan, Mazzotta, Nica, Perico, Krajnc, Valzania, Zé Eduardo, Magnusson, Carbonero, Garritano, Djuric, Rodriguez. All.: Bisoli

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Rami, De Sciglio; Poli, De Jong, Muntari; Torres, Honda, Menez.

A disp.: Agazzi, Mexes, Bonera, Zaccardo, Albertazzi, Armero, El Shaarawy, Niang, Bonaventura, Pazzini. All.: Inzaghi

Quote e pronostico

Dopo due partite non troppo brillanti, rispettivamente contro Juventus e Empoli, il Milan ha l'obbligo di vincere. Gli uomini di Inzaghi scenderanno in campo al Manuzzi di Cesena con Fernando Torres titolare, sintomo che i rossoneri vogliono portare a casa i tre punti. Il Cesena invece proverà a lottare con le proprie armi, le quali non sono necessariamente difensive. Infatti gli uomini di Bisoli, prima della sconfitta a Torino con la Juventus, hanno segnato due goal nella sfida casalinga che li vedeva opposti all'Empoli. Il consiglio è di mettere segno 2, questa giocata viene offerta dalla SNAI a quota 1,67. Per gli amanti del rischio c'è la soluzione combinata 2 + OVER 2,5, possibile se si pensa ai precedenti soprattutto del Milan ma anche dei romagnoli. Questa scommessa viene pagata dalla SNAI 2,65. Quota clamorosa che nonostante il rischio remunera tantissimo, infatti supera il raddoppio dell'imposto scommesso.