Annuncio
Annuncio

Il Crystal Palace e il Burnley saranno di fronte a 'Selhurst Park' per l'incontro valida per la quarta giornata della Premier League inglese 2014/2015: la partita si giocherà sabato 13 settembre alle ore 16. 

Curiosamente si affrontano le squadre che, dopo le prime tre giornate, si trovano all'ultimo posto della classifica con un solo punto all'attivo: il Crystal Palace ha pareggiato con il Newcastle in casa (perdendo prima da Arsenal e West Ham); il Burnley, invece, è riuscito a fermare sullo 0-0 il Manchester United dopo aver ceduto a Chelsea e a Swansea. Dopo la pausa del campionato, dovuta alle partite della Nazionale, bisognerà cercare di trovare la prima vittoria.

Ultimi confronti diretti tra Crystal Palace e Burnley

12/01/13 Burnley 1-0 Crystal Palace

06/10/12 Crystal Palace 4-3 Burnley

10/03/12 Burnley 1-1 Crystal Palace

13/08/11 Crystal Palace 2-0 Burnley

05/03/11 Burnley 1-0 Crystal Palace

Ultimi match giocati dal Crystal Palace

02/08/14 Brentford 3-2 Crystal Palace

16/08/14 Arsenal 2-1 Crystal Palace

23/08/14 Crystal Palace 1-3 West Ham United

27/08/14 Walsall 0-3 Crystal Palace

30/08/14 Newcastle United 3-3 Crystal Palace

Ultimi match giocati dal Burnley

06/08/14 Burnley 2-2 Celta de Vigo

19/08/14 Burnley 1-3 Chelsea

23/08/14 Swansea City 1-0 Burnley

27/08/14 Burnley FC 0-1 Sheffield

30/08/14 Burnley FC 0-0 Manchester United



Premier League 2014/2015, pronostico e probabili formazioni Crystal Palace - Burnley, sabato 13 settembre, ore 16

La sfida, in pratica, si può già considerare uno scontro diretto per la retrocessione: chi perder rischia già di veder allontanare qualche rivale per la salvezza. Partita, dunque, che sarà vietato perdere per entrambi gli allenatore. Per questo motivo, scegliamo il segno Under quotato a 1,60.
Crystal Palace: Speroni, Hangeland, Delaney, Kelly, Ward, Jedinak, Bannan, O’Keefe, Bolasie, Chamakh, Campbell.
Allenatore: Neil Warnock
Burnley: Gilks, Ward, Shackell, Long, Trippier, Wallace, Jones, Kightly, Arfield, Barnes, Sordell.
Allenatore: Sean Dyche