Questa sera Parma - Roma scenderanno in campo per la quarta giornata di Serie A 2014/15. Il match del Tardini sarà diretto dall'arbitro Paolo Silvio Mazzoleni. La squadra di Garcia, capolista a punteggio pieno assieme alla Juventus, dovrà fare a meno di alcuni uomini importanti. Tra gli indisponibili certi: Astori, Strootman, Iturbe, Castan, De Rossi, Ucan, Borriello e Balzaretti ormai assente da diversi mesi. Dall'altra, il Parma 3 giorni fa ha conquistato la prima vittoria della stagione in casa del Chievo.

Serie A Tim 4^ giornata: Dove vedere il match Parma - Roma

La sfida tra ducali e giallorossi verrà trasmessa su Sky Calcio 1 HD con collegamento a partire dalle 19:30, mentre su Premium Calcio HD 2 in diretta dalle 20:45.

Inoltre sempre per gli abbonati, si potrà vedere in streaming video grazie alle applicazioni Sky Go e Premium Play.

Pronostico Parma - Roma e probabili formazioni

L'anno scorso la Roma si è imposta al Tardini con secco 1-3. L'ultima vittoria dei ducali in casa contro i giallorossi risale a ottobre 2012. La vittoria dei padroni di casa è quotata a 3,80 la posta giocata, il pari a 3,30. Successo di Totti e compagni a 2. Vi consigliamo di giocare il segno gol (1,75) e doppia chance X2 a favore degli ospiti.

Parma (4-3-3): Mirante; Mendes, Costa, Lucarelli, Gobbi; Acquah, Lodi, Jorquera; Ghezzal, Coda, Cassano. Allenatore. Donadoni.

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Yanga-Mbiwa, Manolas, Cole; Pjanic, Keita, Nainggolan; Gervinho, Totti, Florenzi. Allenatore. Garcia.

Come arriva il Parma: I ducali ripartono con la stessa formazione che ha espugnato il Bentegodi.

I migliori video del giorno

Davanti a Mirante in difesa, la coppia centrale: Lucarelli e Costa con Mendes sulla fascia. Lodi, Acquah e Jorquera formeranno il trio di centrocampo. In avanti il duo collaudato Cassano - Ghezzal.

Come arriva la Roma: Il tecnico Garcia dovrà fare alcune scelte obbligate a fronte dei tanti giocatori indisponibili. Nella mediana, Maicon dovrebbe riposare e lasciare spazio a Cole. A centrocampo Keita in regia, supportato da Nainggolan e Pjanic. In attacco certo l'impiego del capitano Totti assieme a Gervinho e Florenzi.