Dopo l'importante vittoria di sabato a San Siro, i campioni d'Italia tornano allo Juventus Stadium per il turno infrasettimanale di campionato: la 4^ giornata vedrà i bianconeri opposti ad altri bianconeri, quelli del Cesena, in una sfida che si preannuncia a senso unico (mercoledì 24, calcio d'inizio ore 20.45). Qui Juventus - Quattro vittorie su quattro in altrettante partite ufficiali, 6 gol fatti e 0 subiti: l'inizio di stagione per i bianconeri è ottimo, i numeri parlano chiaro; Massimiliano Allegri, un tempo famoso per gli avvii a rallentatore, può dirsi soddisfatto delle prestazioni dei suoi e dell'atteggiamento positivo mostrato finora. La prova di forza contro il Milan è stata l'ennesima dimostrazione di compattezza e solidità mentale, tratti caratteristici di una squadra vincente e abituata a vincere: l'unica nota stonata di sabato riguarda l'infortunio subito da Caceres (si pensa ad uno stiramento), proprio lui che è stato uno dei protagonisti assoluti di queste prime partite. In vista di mercoledì Allegri dovrebbe riproporre in gran parte l'undici che ha battuto il Milan, anche se non sono da escludere gli avvicendamenti Romulo-Lichsteiner e Morata-Llorente.

Juve (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Asamoah, Pogba, Marchisio, Vidal, Romulo; Tevez, Morata.

Qui Cesena- Accantonate le polemiche post-Empoli riguardanti l'arbitraggio, il Cesena di Bisoli si prepara alla difficile trasferta di Torino: ancora out Cazzola e Tabanelli, il tecnico dei bianconeri ritrova Pulzetti ma resta in dubbio sul recupero di De Feudis. Quattro punti in 3 partite sono un ottimo bottino per una neopromossa, ma a questi livelli non bisogna mai abbassare la concentrazione: contro la Juventus sarà una partita difficilissima, Bisoli lo sa bene, però con la volontà e con il coraggio si fanno grandi cose.

Cesena (4-3-1-2): Leali; Capelli, Volta, Lucchini, Renzetti; Giorgi, Cascione, Coppola; Brienza; Defrel, Marilungo.

Pronostico e quote- All'impressionante rendimento casalingo della Juventus quest'anno si aggiunge, più in generale, la facilità con la quale la squadra tiene la porta inviolata: d'altra parte il difetto, se proprio vogliamo trovarne uno, è quello opposto, cioè la scarsa precisione sotto porta.

I migliori video del giorno

Il Cesena è, secondo gli scommettitori (1 a 1,07, X a 9,50, 2 a 26,00), la vittima sacrificale della serata: anche noi, nonostante la bravura di Bisoli e l'attenzione difensiva che impone alle sue squadre, la pensiamo così e quindi consigliamo di giocare l'Over 3.5 a 2,25, immaginando una goleada juventina.