Inizia la Uefa Champions League 2014-2015. Nella prima giornata della fase eliminatoria per il gruppo A, quello con la Juventus, insieme alla Roma, rappresentante del nostro calcio, sono inserite inoltre: Atletico Madrid, Olympiakos e Malmo. Bianconeri e vice campioni d'Europa salvo improbabili sorpresissime dovrebbero essere le due squadre che dovrebbero contendersi prima e seconda piazza del raggruppamento.

Martedì 16 settembre 2014, alle ore 20:45 si gioca allo stadio Georgios Karaiskakis di Pireo, Olympiakos-Atletico Madrid, arbitro della contesa sarà Pedro Proenca (Portogallo), al 25esimo arbitraggio Champions, il direttore di gara sarà assistito dai signori Moranda e Soares.

L'Olympiakos è imbattuto dopo tre giornate di Super League di Grecia, ha vinto le due partite disputate sul terreno amico e pareggiato la gara in trasferta, squadra rinnovata quasi interamente nella sessione di calcio mercato.

L'Atletico di Simeone, finalista dell'ultima edizione di Champions League, arriva a questa partita sulle ali dell'entusiasmo dopo il derby vinto sabato scorso in casa del Real, in Liga dopo tre giornate vanta due vittorie e un pari. È evidente la diversa levatura tecnica delle due squadre, anche se i greci quando giocano nell'infuocato catino di casa sono sempre avversari ostici. Queste le probabili formazioni:

Olympiakos: Roberto, Botia, Elabdellaoui, Abidal, Masuaku, Dominguez, Kasami, Afellay, Durmaz, Bemitez, Diamantakos.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League

Allenatore Michel

Atletico Madrid: Moyà, Godin, Juanfran, Miranda, Ansaldi, Gabi, Griezmann, Rodriguez, Suarez, Mandzukic. Jimenez. Allenatore Simeone

Precedenti, statistiche e curiosità. Due sono i precedenti di questa partita, Coppa delle Coppe 1992-93, in Grecia terminò con un pareggio (1-1), poi gli spagnoli si imposero al ritorno a Madrid (3-1). In ambito complessivo Uefa, l'Olimpyakos ha incontrato 26 volte nel suo cammino squadre spagnole con un bilancio di 5 vittorie, 8 pareggi e 13 sconfitte; mentre l'Atletico con squadre greche conta 13 precedenti, 7 vinte, 2 pareggiate e 4 perse.

Il pronostico è evidentemente tutto a favore degli spagnoli, il segno 2 ci sta tutto, ma i più temerari potrebbero provare anche la mezza sorpresa, quotatissima, segno X. La partita potrà essere seguita in diretta tv, con collegamenti prepartita dalle ore 20.15, su Sky Calcio 4.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto