Non si ferma la fame di vittorie per la Roma targata Rudi Garcia. La vittoria corsara di Parma dà nuova linfa ai giallo rossi, anche se siamo solo ad inizio stagione è chiaro chi sarà l’anti Juventus. Totti e compagni sono consapevoli di poter lottare alla pari per la vittoria dello scudetto, il prossimo ostacolo sarà il Verona di Mandorlini. La quinta giornata si apre sabato pomeriggio con la Roma che in casa dovrà cercare di vincere contro i veneti, squadra ostica che è partita alla grande in campionato. La Roma è favorita ma è necessario fare attenzione alle formazioni visto che i capitolini non possono usufruire delle prestazioni di De Rossi, Iturbe e Astori. Gli infortunati sono l’unico neo: inoltre bisogna considerare che la Roma dovrà sfiderà il Manchester City in Champions solo tre giorni dopo.

Probabili formazioni Roma – H. Verona

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, Yanga Mbiwa, Cole; Nainggolan, Keita, Pjanic;, Gervinho, Totti, Ljajic.

A disposizione: Lobont, Skorupski, Maicon, Holebas, Castan, Emanuelson, Paredes, Ucan, Florenzi, Destro. All.: Garcia.

Verona (4-3-3): Rafael, Sorensen, Marquez, Moras, Brivio; Obbadi, Tachtsidis, Halfredsson; Gomez, Toni, Saviola.

A disp.: Gollini, Sorensen, Rodriguez, Lazaros, Ionita, Valoti, Nenè, Nico Lopez, Jankovic, Christodulopoulos. All.: Mandorlini.

Quote e pronostico

Pensare una Roma perdente all’Olimpico è difficile; il segno 1 però viene pagato dalla SNAI non troppo (1,33). Se si vuole puntare forte sulla vittoria della Roma si può puntare sulla vittoria con HANDICAP, la SNAI offre questa giocata a 1,83. Niente mali visti i precedenti dei giallo rossi, sempre vincenti dall'inizio del campionato e vittoriosi 2-0 nell'ultima partita disputata in casa contro il Cagliari dell’ex Zeman. Se invece si dubita dei segni 1X2 ci si può spostare verso le quote UNDER/OVER 2,5. Il potenziale offensivo del Verona è altro, l’attacco è molto prolifico. Stessa cosa per la Roma che in attacco deve fare a meno solo di Iturbe. La proposta è quindi OVER 2,5 pagato dalla SNAI 1,65. Rischio minimo e quotazione abbastanza alta, scommessa valida sia per una multipla sia per una singola a quota fissa.