Roma - Verona è un match di alta classifica. Ottimo l'avvio di stagione per entrambe le squadre: giallorossi primi in classifica a punteggio pieno, scaligeri sesti a 8 punti, e ancora imbattuti. Per ora, la squadra del tecnico Garcia sembra l'unica che possa competere con la Juventus alla corsa per il titolo. Dall'altra i veronesi, nell'ultimo turno sono riusciti a recuperare due gol di svantaggio contro il Genoa al Bentegodi.

Serie A 5^ giornata: Pronostico Roma-Verona

Non sarà facile per gli ospiti portare a casa un risultato positivo, contro una Roma che ci ha abituati a partenze sprint. Sbancando Parma, la squadra di Garcia è l'unica assieme alla Juve ad aver calalo il poker nelle prime 4 giornate di campionato.

I veneti a quota 8, quest'anno hanno le qualità per sperare di raggiungere il prestigioso traguardo europeo. Il pronostico: nonostante le tante assenze, pensiamo che la Roma possa avere la meglio sul Verona. Segno 1.

Roma - Verona: info streaming

Roma - Verona è il primo anticipo della 5^ giornata. Il match potrà essere visto in diretta TV sabato 27 settembre con collegamento dalle 17:30 su: Sky Super Calcio e Sky Sport e Premium Calcio 1. Sempre per gli abbonati in streaming grazie alle app Sky Go e Premium Play.

Probabili formazioni Roma -Verona, 27 settembre ore 18:00

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Yanga-Mbiwa, Cole; Pjanic, Keita, Nainggolan; Gervinho, Destro, Ljajic. Allenatore Garcia

Verona (4-3-3): Gollini; Sorensen, Moras, Marquez, Brivio; Obbadi, Tachtsidis, Ionita; Gomez, Toni, Jankovic.

I migliori video del giorno

Allenatore Mandorlini.

Precedenti - I precedenti tra Roma - Verona giocati all'Olimpico pendono nettamente a favore dei giallorossi con 17 vittorie 6 pareggi e 2 vittorie dei gialloblu, su 25 incontri.

Come si presenta la Roma - L'infermeria in casa Roma è sempre piena. Il tecnico giallorosso dovrà fare ancora a meno del supporto di Daniele De Rossi. Quindi, certa la presenza di Keita che ha dimostrato affidabilità in mezzo al campo. Non saranno della gara: Astori, Castan, Borriello, Iturbe.

Come si presenta il Verona - Il Verona è alle prese con il problema portieri, anche per la trasferta romana dovrebbe giocare il giovane Gollini. In difesa sulla fascia destra Sorensen è in vantaggio su Martic. In mezzo al campo confermati Sala - Ionita. Punta centrale il solito Toni, affiancato da Juanito Gomez e Jankovic.