Verona-Palermo contrappone due squadre che non nascondono le proprie ambizioni nel torneo appena iniziato e si propongono come due outsider da tenere assolutamente in considerazione. La sfida di questo turno si annuncia dunque equilibrata ed aperta a qualsiasi tipo di risultato. Le probabili formazioni di Verona-Palermo, in programma domenica 14 settembre alle ore 15.00 e valida come gara della 2^ giornata della Serie A 2014/2015, concedono ai due tecnici Andrea Mandorlini e Giuseppe Iachini diverse opzioni dal momento che i rispettivi organici non presentano assenze di rilievo. Il Verona dovrebbe affidarsi al canonico 4-3-3 e all'ottimo Rafael a difesa dei pali della propria porta.

In difesa il neo acquisto Sorensen dovrebbe partire dalla panchina lasciando spazio dal primo minuto a Marquez e Moras al centro e a Martic ed Agostini sulle fasce laterali mentre in mezzo al campo sarà assente Sala e dovrebbero quindi giocare Obbadi, Tachtsidis ed Halfredsson. In attacco problemi di abbondanza per Mandorlini che dovrebbe optare per Gomez e Jankovic ai fianchi di Toni con i nuovi acquisti Nenè, Nico Lopez e Saviola a disposizione in panchina.

Il Palermo dovrebbe presentarsi al "Bentegodi" con il 3-5-2 e con Sorrentino ancora preferito ad Ujkani come estremo difensore titolare. In retroguardia Iachini dovrebbe schierare Munoz, Terzi e Gonzalez in campo dal primo minuto e Bamba, Andelkovic e Milanovic in panchina.

A centrocampo le corsie esterne dovrebbero essere presidiate da Pisano e Lazaar mentre in posizione più centrale, out per infortunio Della Rocca, dovrebbero agire Bolzoni, Rigoni e Barreto. Nel reparto avanzato molti interpreti a caccia di una maglia da titolare che dovrebbe essere assegnata a Vazquez e Dybala mentre Belotti e Joao Silva dovrebbero accomodarsi in panchina.

Verona - Palermo probabili formazioni:

Verona (4-3-3): Rafael; Martic, Marquez, Moras, Agostini; Obbadi, Tachtsidis, Halfredsson; Gomez, Toni, Jankovic. A disposizione: Benussi, Gollini, Sorensen, Rodriguez, Luna, Marques, Christodoulopoulos, Ionita, Valoti, Nenè, Nico Lopez, Saviola. Allenatore: Mandorlini.

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Munoz, Terzi, Gonzalez; Pisano, Bolzoni, Rigoni, Barreto, Lazaar; Vazquez, Dybala. A disposizione: Ujkani, Vitiello, Andelkovic, Milanovic, Bamba, Daprelà, Maresca, Chochev, Quaison, Ngoyi, Belotti, Joao Silva. Allenatore: Iachini.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!