Annuncio
Annuncio

Per le qualificazioni agli Europei del 2016 in Francia, nella serata di sabato 11 ottobre del 2014 si è chiuso il quadro relativo alle partite di calcio valide per il secondo turno iniziato giovedì 9 ottobre. Questi sono tutti i risultati finali dell'11 ottobre con i relativi marcatori: Repubblica d'Irlanda-Gibilterra 7-0 con reti di J. Perez, Hoolahan, McClean autore di una doppietta, e tripletta di Keane; Romania-Ungheria 1-1 con reti di Rusescu per i padroni di casa, e di Dzsudzsák per gli ospiti; Scozia-Georgia 1-0 con autorete di Khubutia; Armenia-Serbia 1-1 con reti di Arzumanyan per i padroni di casa, e di Z. Tošić per gli ospiti; Polonia-Germania 2-0 con reti di Milik e Mila; Albania-Danimarca 1-1 con reti di Lenjani per i padroni di casa, e di Vibe per gli ospiti; Finlandia-Grecia 1-1 con reti di Hurme per i padroni di casa, e di Karelis per gli ospiti; Irlanda del Nord-Isole Faroe 2-0 con reti di McAuley e K. Lafferty. Giocate venerdì 10 ottobre del 2014 Cipro-Israele 1-2, Turchia-Repubblica Ceca 1-2, Belgio-Andorra 6-0, Lettonia-slanda 0-3, Italia-Azerbaigian 2-1, Galles-Bosnia Erzegovina 0-0, Bulgaria-Croazia 0-1, Olanda-Kazakistan 3-1, Malta-Norvegia 0-3. Giocate giovedì 9 ottobre del 2014 Bielorussia-Ucraina 0-2, Inghilterra-San Marino 5-0, Slovenia-Svizzera 1-0, Macedonia-Lussemburgo 3-2, Lituania-Estonia 1-0, Liechtenstein-Montenegro 0-0, Svezia-Russia 1-1, Moldavia-Austria 1-2, Slovacchia-Spagna 2-1.

Per quel che riguarda la Nazionale italiana di calcio, guidata dal Commissario tecnico Antonio Conte, gli Azzurri per il terzo turno delle qualificazioni ai campionati Europei del 2016 in Francia scenderanno in campo lunedì prossimo, 13 ottobre del 2014. Il match in calendario, con diretta Tv su Rai1 dalle ore 20,45, è Malta-Italia che presenta quote stracciate per il segno 2. Attualmente, infatti, Lottomatica/Better sul risultato secco della partita di calcio Malta-Italia propone le seguenti quote scommesse: vittoria Malta a ben 25 volte la posta puntata, pareggio a 13, segno 2, ovverosia la vittoria dell'Italia, ad appena 1,05 volte la posta puntata.