Rossoneri alla ricerca del "3", terza vittoria consecutiva e tre punti per candidarsi ad essere la terza forza del campionato. E per rimanere su quel numero, Inzaghi si affiderà al tridente, Honda-Torres-El Shaarawy; anche se finora l'unico a dare soddisfazioni è stato il giapponese; unici indisponibili il portiere Diego Lopez e il centrocampista Riccardo Montolivo. Il Milan ha realizzato 14 punti nelle prime 7 giornate, con una sola sconfitta al passivo. Il tecnico della squadre milanese chiama i tifosi a fare un tifo appassionato: "Vorrei rivedere uno stadio bolgia". Ecco per Milan-Fiorentina, le probabili formazioni.

Probabili formazioni Milan-Fiorentina

Dal canto suo, mister Montella si aggrappa ai precedenti, così in un'intervista alla "Gazzetta dello Sport": "Le ultime tre volte ha vinto la Fiorentina. Andiamo a giocare e non pensiamo mai al pari". Per le probabili formazioni viola, l'assenza di Pizarro dovrà consentire a Borja Valero di partire titolare, in attacco spazio dal primo minuto a Babacar, affiancato da Cuadrado con Mati Fernandez alle spalle. La squadra di Firenze viene da una sola vittoria nelle ultime quattro gare, ma il successo in Europa League a Salonicco contro il PAOK ha dato entusiasmo all'ambiente, vista la qualificazione al turno successivo ormai in cassaforte; i viola si trovano a metà classifica, causa un rendimento altalenante avuto finora, gli obiettivi ad inizio stagione erano ben altri.



Milan e Fiorentina si affrontano a San Siro per la 75° volta, il bilancio: 44 vittorie Milan, 19 pareggi e 11 vittorie Fiorentina. Il Diavolo non vince in casa con i gigliati dalla stagione 2010/2011, quando a segnare il gol vittoria fu Zlatan Ibrahimovic. Milan-Fiorentina, probabili formazioni. Milan (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Alex, Rami, De Sciglio; Poli, De Jong, Muntari; Honda, Torres, El Shaarawy. Fiorentina (4-3-1-2): Neto; Tomovic, Savic, G. Rodriguez, Alonso; Kurtic, Aquilani, Borja Valero; Mati Fernandez; Cuadrado, Babacar. Diretta tv sui canali Sky sport 1 HD e Mediaset Premium calcio, streaming su Sky Go e Premium Play, ore 20:45.