Il Milan scaccia i 'fantasmi del passato legati a dei ricordi nient'affatto piacevoli con il 'Bentegodi', battendo con un convincente 3-1 il Verona di Andrea Mandorlini: la squadra rossonera sembra trovarsi particolarmente a proprio agio con le formazioni che praticano un calcio offensivo.

Prova ne è stata questo successo contro il Verona che ha ricordato molto da vicino la partita d'esordio in campionato disputata contro la Lazio. 

Nel Milan, soprattutto, c'è da sottolineare la grande prova del giapponese Honda, non solo perchè autore di una doppietta: il nipponico, oggetto misterioso lo scorso anno con Seedorf, sembra aver trovato il feeling giusto con Pippo Inzaghi. Il Verona ha mostrato un calcio, per molti tratti propositivo, cercando di rendersi pericoloso dalle parti di Abbiati, che, non a caso, è stato tra i migliori in campo: nelle file dei gialloblu, da segnalare l'ottimo impatto sulla partita dell'autore del gol della bandiera, Nico Lopez. Vantaggio rossonero al 21esimo con sfortunatissima conclusione di Marquez nella propria porta e raddoppio, sei minuti dopo, di Honda, splendidamente imbeccato da El Sharaawy; nella ripresa, ancora Honda per la propria doppietta personale e Nico Lopez per l'1-3 finale. Con questo successo il Milan si porta al quarto posto, ad un punto dalla Sampdoria.



Fantacalcio Serie A, Verona - Milan, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, risultato, tabellino e marcatori

Verona (4-3-3): Rafael 5,5; Moras 6, Marquez 4,5, Marques 4,5, Agostini 4,5; Ionita 6 (dal 27' del secondo tempo Nico Lopez 6,5), Tachtsidis 5,5, Hallfredsson 6; Gomez 5 (dal 25' del secondo tempo Nenè 5,5), Toni 5,5, Jankovic 5 (dal 21' del secondo tempo Campanharo 6). In panchina: Gollini, Benussi, Sorensen, G. Rodriguez, Martic, A. Gonzalez, Brivio, Valoti, Saviola. 
Allenatore: Mandorlini

Migliore in campo per il Verona: Nico Lopez


Milan (4-3-3): Abbiati 7; Abate 7, Alex 6,5, Rami 6, De Sciglio 6; Poli 6, Essien 5,5, Muntari 6,5; Honda 7,5 (dal 40' del secondo tempo Bonera s.v.), Torres 5 (dal 24' del secondo tempo Menez 6), El Shaarawy 7(dal 31' del secondo tempo Bonaventura 6). In panchina: Diego Lopez, Agazzi, Zapata, Zaccardo, Saponara, Van Ginkel, Armero, Pazzini, Niang.
Migliore in campo per il Milan: Honda 
Allenatore: Filippo Inzaghi

Arbitro: Valeri

Marcatori: 21' Marques autorete, 27' Honda, 11' del secondo tempo Honda e al 42' Nico Lopez

Ammoniti: Agostini, Marquez e Tachtsidis per il Verona, Honda per il Milan

Espulsi: Marquez