Annuncio
Annuncio

La Pro Vercelli ospita lo Spezia nella gara in programma per domani, sabato 11 ottobre e valevole quale primo anticipo dell'ottava giornata del campionato italiano di Serie B 2014/2015: la partita si disputerà allo stadio 'Silvio Piola' di Vercelli con il calcio d'inizio fissato per le ore 18. L'incontro sarà trasmesso in diretta tv sul canale Sky Calcio 4 HD e su Mediaset Premium Calcio; sarà inoltre possibile seguire la diretta live streaming di Pro Vercelli - Spezia, grazie alle applicazioni Premium Play e SkyGo.



Per la formazione piemontese, nell'ultimo turno, è arrivata la seconda sconfitta di questo campionato sul terreno del Carpi per 1-0: resta comunque il fatto che fin qui i ragazzi allenati da Cristiano Scazzola hanno saputo fare cose egregie, tenendo presente che si tratta di una neopromossa in serie B.

Advertisement

Dieci punti in classifica, con un bilancio di tre vittorie, 1 pareggio e due sconfitte: tra l'altro sette di questi dieci punti sono stati conquistati al 'Piola', a testimonianza che per le avversarie non sarà facile fare punti su questo campo.

Stessa situazione anche per lo Spezia di Nenad Bjelica, reduce però dal bel successo ottenuto al 'Picco' contro il Perugia: dieci punti in graduatoria, con lo stesso 'score' degli avversari di questa sera. In trasferta, però, lo Spezia stenta moltissimo: su tre incontri ha racimolato, infatti, solo un punto. 

Serie B, Pro Vercelli - Spezia, probabili formazioni e pronostico, sabato 11 ottobre, ore 18

La preferenza del pronostico va ai padroni di casa ma ci piace anche il segno Under che potrebbe essere una valida soluzione. 
Quote scommesse:
  • segno 1 - 2,55
  • segno X - 3,00
  • segno 2 - 2,95
  • segno Under - 1,60
  • segno Over - 2,25
  • segno Goal - 1,85
  • segno NoGoal - 1,85 


Probabili formazioni:
Pro Vercelli (4-3-3): Russo; Coly, Germano, Bani, Liviero; Castiglia, Scavone, Belloni; Marchi, Di Roberto, Ronaldo.
Allenatore: Cristiano Scazzola

Spezia (3-5-2): Chichizola; Datkovic, Ceccarelli, Piccolo; De Col, Brezovec, Bakic, Juande, Migliore; Catellani, Situm.
Allenatore: Nenad Bjelica