Nel prossimo week end si gioca l'ottava giornata di serie A, e il primo anticipo sarà quello tra Empoli e Cagliari. Continua la striscia positiva dei toscani, da cinque partite imbattute, con ben sette punti guadagnati frutto di una vittoria e quattro pareggi. L'ultima sconfitta risale alla partita disputata in casa contro la Roma, che ha sofferto non poco per portare a casa quella vittoria. Il Cagliari di Zeman è reduce dal pareggio per due a due contro la Sampdoria ma ad esser sinceri è stato un pareggio maturato a seguito di un avvenimento chiave: ovvero l'espulsione di Silvestri e il calcio di rigore concesso e realizzato. Da lì in poi la squadra di Mihailovic ha dovuto giocare ben quaranta minuti in svantaggio numerico ed alla fine il Cagliari ha pareggiato, rischiando addirittura di vincere nei minuti finali.

Empoli (4-3-1-2): Bassi; Hysaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Verdi; Maccarone, Pucciarelli. All.: Sarri

Cagliari (4-3-3): Cragno; Balzano, Rossettini, Benedetti, Avelar; Dessena, Crisetig, Ekdal; Ibarbo, Sau, Cossu. All.: Zeman

Il discorso è che il Cagliari di Zeman ha faticato contro la Sampdoria  perché giocava contro una squadra molto attenta tatticamente, incitata da un grande allenatore, e sulle ali dell'entusiasmo per via dei ben sedici punti raccolti in campionato nelle prime sei giornate. Il discorso potrebbe cambiare con l'Empoli il cui morale non è certamente paragonabile al quello della Sampdoria, e che concede abbastanza in difesa, basti pensare ai due goal presi dal Cesena, squadra non certamente encomiabile in fase offensiva. In attacco il Cagliari è valido, possiede tre elementi di tutto rispetto, in modo particolare Ibarbo, colui che ha cambiato l'esito della sfida con la Samp guadagnandosi il rigore e l'espulsione dell'avversario. La difesa dell'Empoli è giovane, composta da Rugani e Tonelli, 21 anni il primo e 24 il secondo, mentre sulla fascia Mario Rui è più abile in fase offensiva e difensiva. Il Cagliari non ha mai vinto contro l'Empoli nei quattro confronti diretti finora maturati in serie A, ma stavolta potrebbe fare punti. Pronostico x2