Annuncio
Annuncio

Sarà il big match della settima giornata di Serie A. Inter-Napoli è in programma domenica 19 ottobre alle ore 20.45 ed è ovviamente una partita tutta da seguire. Anche perché Inter-Napoli è una partita speciale per gli allenatori Mazzarri e Benitez, ex di turno a panchine incrociate. Gli ultimi infortuni occorsi a Kovacic e D'Ambrosio fanno in modo che i tifosi interisti si stiano chiedendo quale potrebbe essere la probabile formazione dell'Inter contro il Napoli.

Domanda legittima, con Mazzarri che ha ancora qualche giorno di tempo per trovare le soluzioni opportune, anche se va detto che il tecnico nerazzurro non ha poi così grandi opzioni. In porta chiaramente ci sarà Handanovic, titolare fisso nell'undici di Mazzarri, e non ci sono problemi in difesa dove Ranocchia e Juan Jesus comporanno il terzetto insieme a Vidic. Nella probabile formazione dell'Inter contro il Napoli va sottolineata la presenza di Hernanes in cabina di regia, anche perchè Kovacic sarà indisponibile. Ai suoi fianchi due interditori come Medel e M'Vila che stanno vivendo un discreto periodo di forma. Sulle corsie esterne le tante assenze dell'Inter praticamente obbligano Mazzarri a schierare Nagatomo sull'out destro, mentre toccherà al brasiliano Dodò giocare sulla fascia sinistra. In attacco Mazzarri non potrà contare sull'infortunato Osvaldo, che resterà fuori per un mese circa, e allora l'allenatore dell'Inter nella sua formazione anti-Napoli rilancerà Palacio al fianco di Icardi. Una coppia d'attacco tutta argentina che dovrà scalfire la difesa napoletana, almeno è questa la speranza dei tifosi dell'Inter. Il pronostico di Inter-Napoli è davvero molto difficile: le due squadre si equivalgono e le prodezze dei singoli questa volta potrebbero davvero fare la differenza.

Ricapitolando, dunque, questa dovrebbe essere la probabile formazione dell'Inter contro il Napoli, in campo con il solito 3-5-2: Handanovic, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Nagatomo, Medel, Hernanes, M'Vila, Dodò; Palacio, Icardi.