Roma-Cesena di mercoledì 29 ottobre, partita valida per il turno infrasettimanale di serie A, sulla carta rappresenta un impegno agevole per i giallorossi di Rudi Garcia, che ad ogni modo non dovranno commettere l'errore di sottovalutare un Cesena che cercherà di colmare, con la grinta e la determinazione, il gap tecnico che ha con i giallorossi. Rudi Garcia sa bene che questa è una partita che la Roma non può sbagliare, anche perché la Juventus potrebbe allungare in classifica in caso di mancata vittoria giallorossa.

In ogni caso l'allenatore della Roma non può non pensare al prossimo turno, che prevede la trasferta sul campo del Napoli.

E poi c'è il Bayern in Champions. Ecco perché deve dosare bene le energie dei suoi giocatori se vuole continuare ad inseguire gli obiettivi stagionali. Contro il Cesena allora potrebbe esserci qualche novità di formazione. Non in porta, dove ci sarà ancora De Sanctis. Sulle corsie esterne di difesa Garcia, non potendo contare su Maicon, dovrebbe far giocare Torosidis e Cole, mentre al centro l'unico sicuro di un posto sembra essere Manolas. Yanga-Mbiwa e Astori si giocano poi l'altra maglia da titolare. Nella probabile formazione della Roma contro il Cesena potrebbe esserci anche una novità praticamente assoluta, ovvero l'utilizzo del mediano turco Ucan, fin qui in campo solo per due minuti contro il Chievo. Garcia infatti sembra intenzionato a concedergli una chance per far rifiatare Nainggolan.

I migliori video del giorno

Spazio invece a De Rossi davanti alla difesa, ancora alla ricerca della forma migliore, e Pjanic che contro la Sampdoria ha parzialmente riposato. In attacco invece sono tante le carte a disposizione di Garcia e Destro alla fine dovrebbe essere lui il centravanti, facendo riposare un capitan Totti che ha giocato tanto in quest'ultimo periodo. In ottica Napoli e Bayern dovrebbe rimanere fuori anche Gervinho, con Ljajic pronto a prenderne il posto. Infine l'ultimo ballottaggio tra Florenzi e Iturbe. L'argentino adesso sta bene e scalpita, molto probabilmente però vedremo contro il Cesena una staffetta tra questi due giocatori.