Martedì 25 novembre alle ore 20:45 si disputa, allo stadio Josè Alvalade di Lisbona, l'incontro tra Sporting Lisbona-Maribor valevole per la 5ª giornata della Champions League 2014-15 gruppo G. La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky Calcio 6 HD con la visione anche in streaming con l'App di Sky Go. Nel match d'andata le due squadre hanno pareggiato 1-1: vantaggio portoghese con Nani (in prestito dal Manchester United) all'80' e pareggio sloveno in 'zona Cesarini' con Zahovic al 92'. La classifica del gruppo è guidata dal Chelsea con 8 punti, seguito dallo Schalke 04 con 5, lo Sporting Lisbona con 4 ed il Maribor con 3. Le due squadre sperano in una vittoria dei Blues a Gelsenkirchen per poter ambire al secondo posto che garantirebbe l'accesso agli ottavi di finale.

La sesta ed ultima giornata si disputa mercoledì 10 dicembre alle ore 20:45 tra Chelsea-Sporting Lisbona e Maribor-Schalke 04. Le due squadre s'incontrano per la prima volta in Portogallo in partite ufficiali. I portoghesi sono favoriti dal pronostico (quota WilliamHILL 1 a 1.30) e, secondo i bookmaker, dovrebbe vincere di goleada (Over 2,5 a 1.67 e Nogoal a 1.66).

I due allenatori dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Sporting Lisbona (4-3-3): Rui Patricio; Cedric Soares, il francese Mouhamadou-Naby Sarr, Paulo Oliveira, il brasiliano Jefferson; Joao Mario, William Carvalho, Adrien Silva; il peruviano Andrè Carrillo, l'algerino Islam Slimani, Nani. A disposizione: i brasiliani Marcelo Boeck e Mauricio, l'argentino Jonathan Silva, gli spagnoli Oriol Rosell e Diego Capel, Carlos Mané, il colombiano Fredy Montero. All. Marco Silva.
  • Maribor (4-4-2): lo sloveno Jasmin Handanovic; Petar Stojanovic, il brasiliano Arghus, Aleksander Rajcevic, Mitja Viler; l'israeliano Sintayehu Sallalich, Ales Mertelj, Zeljko Filipovic, il macedone Agim Ibraimi; Luka Zahovic, il brasiliano Tavares. A disposizione: Aljaz Cotman, Marko Suler, Dejan Trajkovski, il senegalese Welle N'Diaye, Damjan Bohar, Dare Vrsic, il francese Jean-Philippe Mendy. All. Ante Simundza.