Domenica 9 novembre alle ore 18:15 si disputa, allo 'SwedBank Stadion' di Malmo, la finale della Supercoppa di Svezia tra Malmo FF (vincitore della Allsvenskan 2014, campionato svedese) e l'IF Elfsborg (detentore della Svenska Cupen 2013/14, Coppa di Svezia). Entrambe le squadre hanno vinto il trofeo una volta: il Malmo (avversario della Juventus in Champions League) nel 2013 in finale con l'IFK Göteborg e perso nel 2011 con l'Helsingborg, l'Elfsborg nel 2007 con l'Helsingborg. In testa al palmares del trofeo c'è l'Helsingborg con due vittorie (2001 e 2012), con una IFK Goteborg (2008), Kalmar (2009) ed AIK (2010).

Le due squadre si sono incontrate trenta volte sempre in campionato.

Il Malmo ha vinto dodici volte (l'ultima alla 14ª giornata di Allsvenskan 2013 per 2-1), sette pareggi (l'ultima all'11ª giornata di Allsvenskan 2010 per 2-2) ed undici vittorie dell'Elfsborg (l'ultima alla 28ª giornata di Allsvenskan 2014 per 2-1). Sono state realizzate 83 reti, 41 dai detentori del titolo e 42 dagli sfidanti. Pronostico favorevole ai padroni di casa (quota Snai 1 a 1.95), è prevista una partita con molte reti (Over 2,5 a 1.75 e Goal a 1.65).

I due allenatori, Age Hareide del Malmo e Janne Mian dell'Elfsborg dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Malmo FF (4-4-2): il danese Olsen tra i pali; Tinnerholm, Helander, Johansson ed il brasiliano Ricardinho sulla linea di difesa; Eriksson, il ghanese Adu, il finlandese Halsti e Forsberg (quattordici reti in campionato) agiranno a centrocampo; Thelin, Rosenberg (quindici reti in campionato) coppia d'attacco. A disposizione: Azinovic, Konate, Concha, Rakip, Kroon, Thern e Mehmeti.
  • IF Elfsborg (4-3-3): il danese Ellegaard in porta; difesa tutta svedese con Larsson (otto reti in campionato), Jonsson, Holmen e Lans; Claesson, il norvegese Hauger e Rohden agiranno a centrocampo; Nilsson, il danese Beckmann e Prodell (sei reti in campionato) trifente d''attacco. A disposizione: Hassan, Mobaeck, Klarstrom, Svensson, Hedlund, Frick e Rotting.