3

Domani, martedì 9 dicembre 2014 si giocherà l'ultima partita della fase a gironi valevole per l'accesso agli ottavi di finale di Champions League nella quale si affronteranno Juventus e Atletico Madrid allo Juventus Stadium di Torino. La gara inizierà alle ore 20.45 e sarà diretta dall'arbitro scozzese William Collum sotto un cielo che, secondo il meteo, non sarà piovoso. Per il match, del quale forniremo di seguito le indicazioni sulla diretta tv e streaming su Sky, c'è ancora un certo riserbo riguardo alle formazioni: i bene informati parlano comunque di novità interessanti che riguarderebbero l'impiego di Alvaro Morata fin dall'inizio al fianco di Tevez.

Juventus-Atletico Madrid 2014, novità formazioni: Padoin, Lichtstainer e forse Morata

Per passare agli ottavi di finale la Juventus deve pareggiare o vincere contro l'Atletico Madrid, primo nel girone a 12 punti contro i 9 dei bianconeri. Tuttavia, vincendo con 2 goal di scarto la Juve vincerebbe il girone mettendosi in una situazione più comoda in vista degli auspicati sorteggi per la fase successiva. Le novità sulla formazione, rispetto all'ultima partita di Firenze, riguardano il ritorno di Lichtsteiner e Padoin sulle fasce e di Marchisio. In attacco, invece, Allegri potrebbe preferire la classe cristallina di Morata alla forza fisica e all'esperienza di Llorente, come portano a pensare le scelte fatte dal mister durante la partita di Firenze di venerdì 5 dicembre 2014.

I migliori video del giorno

Il quarto centrocampista, quello che dovrebbe giocare alle spalle delle punte, sarà Vidal, mentre diamo per scontato l'impiego di Pogba e Pirlo. Ma vediamo nel dettaglio le formazioni:

JUVENTUS (4-3-1-2): 1 Buffon; 26 Lichtsteiner, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 20 Padoin; 8 Marchisio, 21 Pirlo, 6 Pogba; 23 Vidal; 10 Tevez, 14 Llorente/ 9 Morata

Allenatore: Massimiliano Allegri

A disposizione: 30 Storari, 5 Ogbonna, 33 Evra, 37 Pereyra, 11 Coman, 12 Giovinco

ATLETICO MADRID (4-2-3-1): 1 Moya; 20 Juanfran, 2 Godin, 24 J. Gimenez, 3 Siqueira; 14 Gabi, 5 Tiago; 10 Arda Turan, 7 Griezmann, 6 Koke; 9 Mandzukic.

Allenatore: Diego Simeone

A disposizione: 13 Oblak, 18 Jesus Gamez, 15 Ansaldi, 4 Mario Suarez, 8 Raul Garcia, 17 Saul Niguez, 22 Cerci

Indisponibili: Miranda

Gli spagnoli lamentano l'indisponibilità di Miranda, ma per il resto possono schierare la migliore formazione che ha vinto 10 delle ultime 11 gare.

Juventus Atletico Madrid 2014 diretta tv, streaming e meteo

L'incontro tra Juventus e Atletico Madrid sarà trasmesso in diretta esclusiva da Sky Sport plus HD, mentre lo streaming è disponibile attraverso Skygo, con la novità che consente l'acquisto online della partita anche ai non abbonati. Infine, dopo aver parlato della situazione riguardante le formazioni, vale la pena ricordare che, secondo le previsioni meteo, non sembra esserci la minaccia di pioggia, protagonista di molte delle ultime partite della Juventus, con una temperatura prevista su Torino di 8-9 gradi.