Sedicesima giornata di Serie A nell'insolita partenza di giovedì, 18 dicembre, occasione per rendere ancora più triturato il campionato spezzatino. Si parte alle 19.00 con Cagliari-Juventus al Sant'Elia. Alle ore 21.00 quindi al San Paolo il Napoli, senza vittorie da quattro partite, reduce dalla sconfitta di San Siro con il Milan, ospita il Parma, fanalino di coda della campionato che attende l'arrivo della cordata russo-cipriota ed eventualmente qualche colpo di mercato nella sessione invernale per tentare di invertire una situazione che al momento appare disperata, Napoli-Parma una sfida tra deluse insomma.

I due anticipi sono dovuti all'impegno di lunedì prossimo, 22 dicembre: la finale di Supercoppa Italiana Napoli-Juventus, un trofeo al quale tengono molto sia i Campioni d'Italia che gli azzurri.

Ma torniamo alla partita di campionato con il Parma, per dire che il Napoli non può permettersi altri passi falsi, per il terzo posto dal quale sta perdendo contatto e anche per presentarsi mentalmente nella situazione migliore per la stessa finale di Supercoppa. L'involuzione del gioco (inguardabile contro il Milan) è l'aspetto che più preoccupa in casa Napoli. De Laurentiis da questa gara e da quella di lunedì si attende risposte differenti dalla squadra (in ritiro punitivo dopo Milano) e dal tecnico Benitez, diversamente saranno tutti messi in discussione.

Napoli-Parma - Precedenti, statistiche e curiosità

30 confronti in Serie A tra partenopei e ducali. Bilancio di perfetta parità: 12 vittorie a testa e 6 pareggi. Nei 15 precedenti al San Paolo le vittorie della squadra di casa sono state 7, quelle degli ospiti 4 e 4 volte Napoli-Parma si è chiusa con un pareggio.

I migliori video del giorno

Il 10 febbraio 1991 il primo incrocio in serie A in Campania, lo vinse il Napoli 4-2, in gol due volte Diego Maradona, Careca (altri tempi..) e De Napoli, per i gialloblù Minotti e Osio. Lo scorso campionato fu blitz del Parma: 0-1 con rete di Cassano. L'ultimo pareggio risale alla stagione 2000/01 (2-2). L'ultima vittoria azzurra nel 2012/13: 3-1 firmato Cavani, Pandev, Insigne, per gli ospiti andò in gol Parolo. Il pronostico è per il Napoli (segno 1 a quota 1.35); al Parma servono punti come il pane, ma la squadra di Benitez deve assolutamente vincere e poi magari sollevare al cielo la Supercoppa, per riporterebbe serenità in un ambiente ai limiti di una crisi vera e propria.

Napoli-Parma - Info diretta tv e live streaming - Il match del San Paolo, giovedì 18 dicembre alle ore 21.00 potrà essere seguito in diretta tv su Sky Calcio 1 HD e Premium Calcio. In live streaming da pc, smartphone e tablet, attraverso le app Sky Go e Premium Play. Per aggiornamenti e news di calcio e sport cliccate il tasto "segui" in alto a questa pagina.