L'esordio di Zola è stato il peggiore che potesse attendersi. Sotto di due reti dopo soli dieci minuti e con un uomo in meno per più di un ora. A dirla tutta, quella col Palermo non era, oggettivamente parlando, una partita alla portata del Cagliari, in modo particolare di un Cagliari da pochi giorni sotto le direttive del nuovo allenatore. Il Palermo in casa è una squadra che oggi giorno può battere chiunque in questo campionato ed era difficile aspettarsi un risultato diverso dalla vittoria della squadra di Iachini.

Questa di domenica, invece, è una partita alla portata dei sardi. A Cagliari arriva il modesto Cesena che nel precedente turno di campionato ha incassato quattro reti, in casa, col Napoli. Il morale è simile, ma il Cagliari può contare sul fattore campo e su una rosa più competitiva.

Probabile formazione Cagliari (4-3-3): Colombi; Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Dessena, Crisetig, Ekdal; Caio Rangel, Longo, Joao Pedro. Allenatore Zola.

Probabile formazione Cesena (3-5-1-1): Leali; Volta, Capelli, Magnusson; Giorgi, Valzania, Cascione, Defrel, Mazzotta; Brienza; Almeida.

Allenatore Di Carlo.

Pronostico. Il Cagliari è oggettivamente superiore al Cesena, questo è l'assunto principale. Al Cesena mancano giocatori come Cossu e Ibarbo, in grado di saltare l'uomo con grande facilità e mettere la squadra in condizioni di vantaggio numerico. Purtroppo questi calciatori-chiave mancheranno in vista di questa importante partita, e il Cesena potrebbe approfittarne. Il Pareggio non serve a nessuno, questo è il secondo assunto. Il Cagliari terz'ultimo ha quattro punti da recuperare all'Atalanta quart'ultima, che oltretutto dovrà giocare in casa contro il Chievo ed ha ottime chanche di far bottino pieno.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Pronostici Calcio

Situazione ancora peggiore per il Cesena che ne ha addirittura sette da recuperare. Il quadro è abbastanza chiaro: o una o l'altra, ma tra le due, è molto più sensato optare per la squadra di casa, nonostante le assenze micidiali. Pronostico principale 1, pronostico secondario: doppia chanche 12.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto