Tre le partite in programma lunedì 16 marzo, a completare la 27^giornata di Serie A, aperta sabato da Cagliari-Empoli (1-1), gara del ritorno in panchina di Zeman, e da Palermo-Juventus, con i bianconeri corsari, in volo altissimo verso il quarto scudetto consecutivo. Il lunedì di serie A sarà aperto alle ore 19.00 da Torino-Lazio e Fiorentina-Milan, quindi alle ore 21.00 sarà il turno di Roma-Sampdoria. Ecco analisi, ultime sulle formazioni, quote, cercando di individuare quella giusta, e pronostico, cercando di cogliere quello vincente, delle tre partite del lunedì di serie A.

Fiorentina - Milan: Viola con in mente la Roma, rossoneri sempre più deludenti. E' la "strana" sfida al Franchi di lunedì sera, Fiorentina-Milan. Un classico del calcio italiano, che da una parte vede i viola nel mezzo della settimana del derby di Europa League contro la Roma, e in campionato reduci dal pesante poker incassato contro l'altra squadra della Capitale lunedì scorso. Dall'altra parte c'è un Milan che proviene dall'ennesimo risultato deludente della stagione, il pareggio al Meazza con il Verona, e tanto per fare un esempio dell'attuale livello del Milan, vanta un gap dalla Juventus capolista, di 29 punti! Per quello che riguarda i probabili schieramenti, è difficile parlare di turn over per Montella, abituato da inizio stagione a un turn over forzato dai tanti infortuni; contro il Milan dovrebbe essere la volta di Gilardino dal fischio iniziale, in modo da far tirare il fiato a Salah.

Situazione organico complicatissima anche per Pippo Inzaghi, che oltre alle tante assenze per infortunio deve aggiungere quella dello squalificato Pioli. Pronostico: Fiorentina più forte, i numeri parlano chiaro, i viola però si esprimono meglio fuori casa che al Franchi, dove sono arrivate solo 4 vittorie; il Milan per contro non vince fuori casa da cinque mesi, ma perde anche poco, 7 pareggi, 2 vittorie e 3 sconfitte lo score esterno rossonero.

Ci solletica l'idea della sorpresa grossa in questa partita, se il segno 2 vi sembra esagerato, sopra quota 1.80 c'è la doppia chance X2.

Torino - Lazio: la turbo Lazio per il Torino stanco e deluso dalla trasferta europea in Russia, e fra tre giorni chiamato all'impresa di provare a rimontare il 2-0 Zenit. Turn over in casa Toro, Pioli senza Candreva.

Pronostico: 2

Roma - Sampdoria: l'ultimo è stato importante, parliamo dei pareggi e della Roma ai quali la squadra giallorossa da qualche mese a questa parte è tanto affezionata, quello del Franchi, 1-1 in Europa League contro la Fiorentina può valere come una vittoria, ma la scossa non arriva, e mentre la Juve è diventato un ricordo sbiadito, alle sue spalle le altre avanzano, Lazio compresa. All'Olimpico arriva una Samp che sta benissimo, qualitativamente potenziata da un certo Eto'o. Il vulcanico presidente romano dei blucerchiati, Ferrero, dichiara di voler cantare "grazie Roma" dopo aver sbancato l'Olimpico. Tante assenza per Garcia, al gran completo Sinisa Mihajlovic. Pronostico: 6 segni X di fila all'Olimpico la Roma, 23 segni X complessivi in campionato tra giallorossi e blucerchiati, ma proprio per questa esagerazione di pareggi crediamo che sia il momento dell'inversione di tendenza, e ci sbilanciamo: segno 2, se vi sembra eccessivo può essere trasformato in doppia chance: 1/2.