Goliardico, istrionico, senza dubbio particolare. Ma sicuramente deciso a costruire una squadra in grado di ben figurare anche in Europa League. Il Presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, è fortemente intenzionato a consegnare nelle mani del suo nuovo tecnico, Walter Zenga, un organico competitivo per confermare quanto di buono fatto nell'ultima stagione e, se possibile, migliorare il rendimento della formazione allenata fino a maggio da Sinisa Mihajlovic.

I primi due colpi di mercato, in realtà, la Sampdoria li ha già piazzati, e con largo anticipo, quando il direttore sportivo doriano Carlo Osti ha messo sotto contratto il difensore finlandese Niklas Moisander, classe '85, prelevato a parametro zero dall'Ajax ed il centrocampista paraguaiano Édgar Barreto, 31 anni, preso con la stessa formula dal Palermo. Ma questo non basta. Ferrero punta nuovi giocatori, anche perché Samuel Eto'o è in trattativa con i turchi dell'Antalyaspor, pronti a ricoprirlo d'oro, e per l'attacco ha messo nel mirino sia Mario Balotelli che Antonio Cassano.

Il grande colpo della Sampdoria, però, potrebbe giungere a centrocampo, in un settore in cui Angelo Palombo comincia ad accusare gli acciacchi dell'età, e dove Afriye Acquah non è stato riscattato dall'Hoffenheim. Secondo 'Il Secolo XIX' in edicola stamattina, la Sampdoria è vicinissima a chiudere per l'acquisto di Fernando Lucas Martins, regista brasiliano classe '92 dello Shakthar Donetsk con all'attivo già 7 presenze in Nazionale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Per cedere Fernando, che nell'ultima stagione anche collezionato 7 partite in Champions League, gli ucraini chiedono 9 milioni, mentre la Samp ne offre, al momento, sette. A metà strada si chiude.

In base alle informazioni del 'Secolo'. il mediano guadagna in Ucraina 2,5 milioni a stagione per altri tre anni; Ferrero punta a convincere il giocatore con un quadriennale da 1,5 di base più bonus che possono far salire l'ingaggio fino a 2 milioni.

Le parti sono molto vicine, con la società ligure pronta ad accogliere presto Fernando nel centro sportivo di Bogliasco.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto