Non è di certo il miglior momento professionale quello che sta attraversando il centrocampista cileno della Juventus, Arturo Vidal. Proprio vantieri sera il giocatore è uscito malconcio dal quarto di finale di Coppa America che il Cile ha vinto contro l'Uruguay, guadagnandosi la semifinale. Un episodio che si innesta nel momento nero di Arturo Vidal, dopo il grave incidente con la sua Ferrari all'uscita da un locale notturno, nel quale ha messo in serio rischio la propria incolumità e quella del figlio e della moglie.

Pubblicità
Pubblicità

Pochi giorni fa è venuta fuori anche l'indiscrezione della colluttazione avuta da Vidal con l'agente intervenuto in soccorso dopo l'incidente notturno per la quale adesso, il centrocampista cileno, potrebbe essere costretto a rispondere del reato di resistenza e insulti a pubblico ufficiale, oltre al reato di guida pericolosa in stato di ebbrezza.

"Siete dei venduti - avrebbe esclamato Vidal agli agenti - Sono Arturo Vidal, giocatore della Nazionale cilena, vuoi arrestarmi?

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Arrestami, ma stai mandando a puttane tutto il Cile". Il calciatore per lungo tempo ha rischiato di venire estromesso perfino dalla Coppa America, ma il tecnico Sampaoli ha poi deciso di soprassedere sul grave episodio per non depauperare la rosa cilena di un giocatore in gran forma.

Secondo una indiscrezione riportata dal quotidiano spagnolo 'Marca', Vidal, comparirà davanti al Tribunale di garanzia di San Bernardo, a Santiago del Cile, il prossimo 8 luglio.

Pubblicità

I guai giudiziari di Arturo Vidal potrebbero comunque avere anche ripercussioni sulla propria carriera. Prima del grave incidente, il Real Madrid aveva fatto sondaggi con la Juventus, per arrivare al giocatore cileno. Le merengues erano pronte a sborsare 35 milioni di euro pur di assicurarsi le prestazioni del talento cileno, ma gli ultimi fatti che hanno gettato ombre sul carattere e la personalità dell'uomo-Vidal, hanno fatto desistere il Real Madrid dalla velleità di proseguire nella trattativa.

Anche la Juventus non avrebbe accettato di buon grado il comportamento del giocatore, dimostratosi uomo immaturo e privo di buon senso. Non si escludono ripercussioni e provvedimenti disciplinari quando Vidal tornerà in Italia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto