L'estate bianconera si apre con alcune scelte importanti da fare in sede di mercato: acquisiti i cartellini di Dybala e Khedira infatti, Marotta deve fare i conti con le incertezze e i dubbi di due colonne juventine: Pirlo e Tevez.

Capitolo Regia: Andrea Pirlo il metronomo bresciano, uno degli artefici della rinascita bianconera sarebbe intenzionato a lasciare dopo 4 anni, 119 presenze, 16 gol, 4 scudetti, 2 Supercoppe ed 1 Coppa Italia la Juventus di Allegri.

Attratto dalle tantissime offerte che giungono nelle ultime ore da mezzo mondo, Stati Uniti, Australia e Qatar in primis, l'ex Milan col suo addio sta mettendo la società nella difficilissima condizione di doverlo sostituire. Proprio questo pare il rebus più intricato da risolvere non essendoci in Europa calciatori tanto vicini alle qualità, seppur stagionate (36 anni per lui), del numero 21 azzurro.

Uno dei sogni bianconeri però sarebbe l'erede designato anche in nazionale, ovvero Verratti ma il PSG non ha intenzione alcuna di cedere il suo gioiello. Lungi dall'aver rimpiazzato Andrea con Khedira, le alternative portano il nome dei vari Witsel (30 milioni per lui), Nainggolan (Roma e Cagliari permettendo) e Kondogbia (valutato 35 milioni), ma il costo dei rispettivi cartellini non fa pensare a trattative facili.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Grana Tevez: Il mal di pancia dell'Apache, la sua indecisione se vogliamo, circa il suo futuro hanno spesso attraversato la splendida stagione bianconera, ora però a bocce ferme e a stagione conclusa, almeno per la Juve, il destino di Tevez diventa questione da risolvere a breve. Il numero 10 bianconero dopo la sfortunata finale di Berlino sarebbe in cerca di nuovi stimoli e di nuove sfide ma non più nel proprio paese d'origine in maglia Boca bensì in Europa, proprio per cercare di alzare quel trofeo sfuggitogli lo scorso sabato sera con la Juve.

Questa sua intenzione però non sarebbe ben digerita dal popolo bianconero che lo vorrebbero ancora in maglia Juve o lontano da altri top club europei (Atl. Madrid e PSG su tutti). Sia come sia la dirigenza juventina starebbe pensando già ad alcuni profili per rimpiazzare l'Apache, al momento il prescelto dovrebbe essere Van Persie con la Vecchia Signora che avrebbe offerto ai Red Devils circa 12 milioni di Euro scavalcando le mire laziali.

Ancora, Berardi del Sassuolo potrebbe essere uno di quei calciatori che, nel giro di poco tempo, potrebbero far dimenticare Tevez, c'è da superare però a suon di milioni l'inerzia di Squinzi. Infine, il sogno estivo resta sempre Cavani che, nonostante il probabile addio di Llorente (destinazione Bundesliga), difficilmente arriverà a Torino senza un grande sforzo della Juve o, magari, proprio con uno scambio con Tevez.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto