Ieri mattina, la Roma havissuto la sua grande giornata, con la presentazione del progettodefinitivo del nuovo stadio il quale, si suppone, qualora tuttol'iter burocratico filasse senza intoppi, non vedrà la luce primadel 2017. La nuova 'casa della A.S. Roma' rappresenterà un grandebalzo della società giallorossa verso il futuro, che i tifosi siaugurano possa essere ricco di vittorie e della conquista di ambititrofei.

Ma c'è anche un presenteal quale pensare, ed ad una squadra da rafforzare con efficacia nellasessione estiva di Calciomercato. Il direttore sportivo WalterSabatini è al lavoro per soddisfare le esigenze del tecnico franceseRudi Garcia, che ha chiesto giocatori in ogni settore del terreno digioco: gli obiettivi principali per il club capitolino sono unterzino sinistro da alternare a José Holebas (piace sempre LucasDigne del Psg), un centrocampista che si integri alla perfezione conRadja Nainggolan e Miralem Pjanic, di un livello superiore agli Uçane Paredes attualmente presenti in rosa, ed almeno un attaccante da20-25 gol a stagione.

E, in tal senso, la Roma sta spingendo per EdinDžeko, 29enne cannoniere bosniaco stanco del Manchester City. Occhiosempre all'ipotesi che porta a Romelu Lukaku dell'Everton, propostodal suo agente Mino Raiola.

Dove, però, la Roma haurgente necessità è in porta. Per quanto si sia confermato sempresu standard di rendimento discretamente accettabili, Morgan DeSanctis tocca quest'anno le 38 primavere, e l'intenzione dello stafftecnico giallorosso sarebbe quello di affiancare un nuovo portieretitolare all'ex di Udinese e Napoli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato A.S. Roma

Anche perché il polacco Lukas Skorupski dovrebbe essere ceduto con la formula del prestito. Dopo aver a lungo trattato SamirHandanović dell'Inter, adesso la Roma ha finalmente scelto su chipuntare con decisione. Lo rivela il portale bosniaco 'Novi.ba', cheriporta come i giallorossi abbiano raggiunto un accordo di massimacon lo Stoke City per il trasferimento nella Capitale di AsmirBegović. 28 anni, titolare della Nazionale bosniaca (quindi compagnodi Pjanic), Begović ha soltanto ancora un anno di contratto con i'Potters', ma vuole provare una nuova esperienza.

La Roma ha fiutatol'affare, ed è vicina a chiudere per una cifra intorno ai 6 milioni:non male, per un portiere che, per costanza di rendimento, è sempreuno dei migliori della Premier League inglese.

Si attende soltantol'ufficialità, anche se, ad oggi, non possiamo certo sottovalutarele voci che continuano ad inseguirsi da ogni angolo d'Europa, e chevogliono la Roma forte anche su Mathew Ryan del Bruges, Bernd Lenodel Bayer Leverkusen e Yann Sommer del Borussia Mönchengladbach.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto