Fasi concitate di questo inizio mercato con le squadre alla ricerca dei rinforzi giusti per attaccare al meglio la prossima stagione. Se l'Inter è già a buon punto visti gli arrivi di Montoya, Murillo, Miranda e Kondogbia, la Roma è ancora in alto mare, e la sconfitta per 2-1 nella prima amichevole stagionale contro i modesti ungheresi del Gyirmot Gyor ha fatto già scattare il campanello di allarme in casa giallorossa con tanto di prima contestazione dei tifosi. Tra i più contestati, Destro e Gervinho che pagano ancora le scarse prestazioni dell'anno scorso, soprattutto in fase realizzativa.

Una freccia per Mancini

Per Destro, la situazione relativa alla trattativa con il Monaco è ancora in stand-by, con i monegaschi che hanno ufficializzato El Shaarawy dal Milan e con l'attaccante giallorosso che sembra non voler accettare il trasferimento. Per Gervinho, invece, oggi è giunta una voce relativa ad un abboccamento tra Inter e Roma con oggetto del discorso Gervinho. Più che di un acquisto vero e proprio si starebbe profilando l'idea di uno scambio tra l'ivoriano e Santon, un terzino accostato alla Roma già altre volte.

Infatti oltre al centravanti, la Roma cerca un terzino sinistro, e Santon sarebbe uno dei papabili, anche se le prime scelte di Garcia sembrano essere il Ghanese Baba e Adriano del Barcellona. Gervinho invece farebbe comodo a Mancini, alla ricerca dell'esterno offensivo che andrebbe a completare il reparto con Palacio e Icardi. Una vera trattativa ancora non c'è ma se ne tornerà a parlare.

La Juve ed il trequartista

La Juventus senza fretta si sta muovendo per dare il trequartista ad Allegri, tassello mancante per completare la rosa e per ridare l'assalto alla Champions League.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Tra Oscar, Ozil e Salah, oggi rispuntano i nomi di Cuadrado, Sneijder ed Isco, anche se il neo allenatore del Real, Rafa Benitez, ha fatto intendere di non volersi privare del giovane numero 10 spagnolo.

Il Faraone lascia il Milan

Per il Milan, la sorpresa del giorno è la cessione di El Shaarawy al Monaco. La trattativa lampo con cui il club francese ha acquistato il Faraone di fatto ha causato, come riportato anche dalla Gazzetta dello Sport, un effetto domino.

Con i soldi incassati il Milan può andare a comprare Romagnoli dalla Roma facendo contento Mihailovic. Dal canto suo la Roma avrebbe la liquidità per chiudere l'acquisto del top player e quindi prendere Dzeko con cui ha già un accordo di massima.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto