La Juventus potrebbe essere molto vicina a piazzare un altro grande colpo di mercato. I bianconeri, infatti, vogliono aggiungere un ultimo innesto di valore alla rosa del prossimo anno e, se inizialmente l'obiettivo principale era un trequartista, le attenzioni si sono ora spostate su un altro tipo di giocatore, precisamente un attaccante esterno. Il tecnico Massimiliano Allegri, infatti, la prossima stagione ripartirà dal suo amato 4-3-1-2, ma ha sempre dichiarato che la sua squadra potrà giocare anche con altri sistemi tattici come successo lo scorso anno, quando venne ripresa anche la famosa difesa a tre, marchio di fabbrica della Juventus di Conte.

 

Calciomercato Juventus, Cuadrado sempre più vicino 

In casa Juventus i nomi sul fronte mercato sono tanti, ma quello che sembra più vicino a vestire la maglia bianconera è Juan Cuadrado del Chelsea. L'esterno colombiano è arrivato a Londra lo scorso gennaio dalla Fiorentina ma, nonostante le grandi aspettative, non ha espresso tutto il suo valore in Premier League, venendo spesso relegato in panchina dal tecnico dei Blues Josè Mourinho.

Cuadrado gradirebbe molto tornare in Serie A e secondo quanto riporta Calciomercato.com, Juventus e Chelsea sarebbero molto vicine a trovare un accordo. La differenza tra domanda e offerta  non sarebbe molta ampia, poichè i londinesi chiedono 32 milioni di euro, mentre la società bianconera propone un prestito oneroso di 4 milioni con diritto di riscatto fissato a 25; il tutto, però potrebbe sbloccarsi nei prossimi giorni, anche perchè secondo i giornali inglesi, Mourinho sarebbe già alla ricerca del sostituto del colombiano.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Capitolo Ozil: Wenger smentisce la cessione del tedesco 

Un altro nome accostato in questi giorni alla Juventus e non solo, è quello di Mesut Ozil dell'Arsenal. Il tecnico del club inglese, Arsen Wenger, però, ha smentito in maniera decisa che il giocatore possa lasciare i Gunners, puntando il dito contro i procuratori del tedesco, accusati di creare false notizie sul loro assistito.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto