E venne il grande giorno di Mario Gomez al Besiktas, ora è ufficiale. Ma a sorpresa il giocatore non è stato ceduto ai turchi in via definitiva ma solo con la formula del prestito con diritto di riscatto. A differenza di quanto diffuso negli ultimi giorni, Fiorentina e Besiktas hanno concordato una formula che consentirà al club turco di riscattare il giocatore dal prossimo anno. Ad annunciarlo è il sito del Besiktas, che ha anche precisato che il giocatore arriverà in Turchia già nelle prime ore del pomeriggio.

La cessione dell'attaccante tedesco potrebbe dare il via ad un walzer delle punte che potrebbe coinvolgere anche altre società, con la dirigenza viola sempre più determinata a rafforzare il roster con almeno una punta di peso, anche se non si esclude il possibile arrivo di una seconda punta esterna.

Nelle ultime ore il Bologna ha alzato l'offerta per il bomber del Cesena, Gregoire Defrel, pareggiando di fatto l'offerta presentata in precedenza dal Sassuolo e dal Palermo.

Pantaleo Corvino avrebbe già raggiunto l'intesa di massima con il procuratore del giocatore Pocetta, che però sta prendendo tempo per valutare anche altre offerte che stanno giungendo in queste ore dall'estero. Se le offerte non convincessero il giocatore, allora l'affare che porterà Defrel al Bologna si potrebbe chiudere già entro l'inizio della prossima settimana.

Catania, si va verso la retrocessione in Lega Pro

Intanto brutte notizie arrivano dal fronte dell'inchiesta relativa allo scandalo partite truccate che ha coinvolto i vertici del Calcio Catania.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fiorentina Calciomercato

Secondo il noto giornalista di Sportitalia, Michele Criscitiello, è ormai certa la retrocessione della squadra etnea in Lega Pro, con una pesante penalizzazione in classifica, mentre per il patron, Nino Pulvirenti si prospetta una maxisqualifica dai 5 ai 7 anni. Secondo Criscitiello il Catania sarebbe ricorso alla formula del patteggiamento per evitare il rischio della retrocessione in Serie D o addirittura la radiazione.

Il processo prenderà il via l'11 agosto all'Nh Hotel di Roma.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto