"Ibrahimovic è stato decisivo nella crescita del club in questi tre anni, ha dato molto e il Psg è diventata una squadra di livello internazionale. Ma adesso è il momento di un altro progetto, di una ricostruzione per fare un passo in avanti. E sarebbe un peccato che il campione svedese diventi un freno alle ambizioni". Questo il passo più significativo dell'articolo del prestigioso giornale francese France Football.

Il dibattito impazza in Francia, Ibrahimovic sembrava dover rinnovare con la squadra degli sceicchi, ma pagherà probabilmente per il suo pesante sfogo contro la Francia.

Pubblicità
Pubblicità

La Roma, come ampiamente documentato, accarezza il sogno di riportare nel campionato italiano il centravanti svedese, l'uomo che è capace di fare reparto da solo, una media di 0,82 gol a partita in Francia. Sabatini non si tirerà indietro e al momento giusto potrebbe così portare a fondo l'attacco finale anche al fine di battere la concorrenza, su tutti il Milan. Di Ibrahimovic ha parlato anche Marco Delvecchio che ha dichiarato a 'TuttoMercatoWeb': "Per vincere lo scudetto la Roma dovrebbe prendere Zlatan Ibrahimovic.

Pubblicità

Ai miei tempi arrivò uno come Gabriel Omar Batistuta. Servono questi uomini per vincere lo scudetto. Gap con la Juventus? Con l'arrivo di una punta del genere si attenuerebbe di molto".

Le alternative non mancano

Tante le possibili alternative, da Dzeko, a Lukaku a Benteke, ma l'intenzione della dirigenza giallorossa è quella di non aspettare considerato il rischio di trovarsi a bocca asciutta senza il tanto agognato bomber. Di queste ore la notizia dell'interesse per Alexandre Lacazette capocannoniere in Francia nell'ultima stagione con 27 gol, Garcia ha già dato il suo assenso, da segnalare anche investimenti su calciatori dai nomi meno altisonanti, ma che potrebbero essere utili alla causa, si tratta del brasiliano Luiz Adriano da tempo nel mirino dei giallorossi, ma anche di Aleksandar Mitrovic , il serbo è considerato il prospetto più interessante del panorama europeo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto