Lo scorso anno ha vinto il titolo di capocannoniere della Serie A insieme a Luca Toni, nella serie A 2015-2016 proverà a riconquistare ancora una volta il trono dei bomber, magari questa volta da solo. Quando si parla di Mauro Icardi non si possono che spendere buone parole. Il centravanti dell'Inter sarà una delle stelle del prossimo campionato di serie A e sono tanti in Italia anche i giocatori del Fantacalcio che hanno puntato su di lui. Il perché è assolutamente facile da capire: in pochi hanno il suo potenziale offensivo.

Pubblicità
Pubblicità

Nato nel 1993, Icardi a soli 22 anni può considerarsi come un centravanti completo. Non gli mancano velocità, tecnica e fiuto del gol, ma con il passare del tempo diventerà ancora più forte. Anche per questo l'Inter l'ha blindato e Mancini lo considera come un titolare fisso nella sua probabile formazione. E' vero, nel pre-campionato non ha brillato particolarmente, ma i tifosi dell'Inter non si preoccupano affatto, sicuri che il loro bomber ritroverà presto la sua migliore condizione fisica.

Pubblicità

Icardi è stato pescato dalla Sampdoria nelle giovanili del Barcellona ed è stato protagonista prima nel finale del campionato 2011-2012 in serie B e poi nella massima serie. In tanti ricordano la sua doppietta con la maglia blucerchiata che ha regalato il successo in rimonta alla Sampdoria contro la Juventus. Nel 2013 il passaggio all'Inter e nella prima stagione nerazzurra nonostante qualche problema fisico di troppo riesce a mettere a segno 9 reti in 22 presenze.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Ma è senz'altro nel torneo 2014-2015 che Icardi ha compiuto il definitivo salto di qualità. A fine stagione saranno infatti ben 27 le reti stagionali del bomber di Rosario, 22 in campionato, una in Coppa Italia e 4 in Europa League. E allora fin dalla prima giornata di questo campionato di serie A è lecito attendersi da lui un alto rendimento, condito da tante reti. Per la felicità dei tifosi nerazzurri, del tecnico Mancini e del presidente Thohir.

Sì, Icardi è assolutamente un giocatore da prendere all'asta del Fantacalcio

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto