Il procuratore dell'attaccante del Dnipro, Nikola Kalinic, punta centrale croata, ha parlato della trattativa che riguarda il proprio assistito e la Fiorentina. L'agente Tomislav Erceg è intervenuto a Tuttomercatoweb, confermando l'interessamento del club viola e rivelando alcuni particolari. Secondo il procuratore, che conferma l'interesse della societa' in modo velato, la trattativa va avanti già da una ventina di giorni.

'Non ci sono ancora discussioni concrete intavolate, poi sapete come funziona il mercato'. Il procuratore ha poi rivelato che Kalinic ha ancora quattro anni di contratto con il Dnipropetrovsk, e che nel mese di dicembre ha firmato il rinnovo.

Kalinic, secondo il procuratore, vanta anche le attenzioni di altri grandi club europei e, pertanto, non sarà facile strapparlo al Dnipro (che chiede 8 milioni di euro per lasciar partire il giocatore, più o meno quanto chiede il Liverpool per liberare Fabio Borini, la cui trattativa attraversa una fase di stallo).

Il punto della situazione legata a Joaquin, parla il procuratore

Le recenti parole sulla possibile partenza di Joaquin hanno spaventato l'ambiente viola, ma su questo argomento è intervenuto il procuratore del giocatore, per stemperare gli animi. 'Non è nostra intenzione spaventare i tifosi viola con i quali Joaquin ha un ottimo rapporto. Nei prossimi 30 giorni discuteremo con la società tenuto conto che ancora manca un anno alla scadenza del contratto'.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fiorentina Calciomercato

Il procuratore dell'esterno spagnolo ha dichiarato di attendere una chiamata dalla dirigenza viola, allo scopo di chiarire la volontà di rinnovare o meno il contratto che lega Joaquin alla società gigliata. In poche parole, Joaquin sta attendendo la prossima mossa della Fiorentina, per capire quanto il club viola abbia a cuore la possibilità di prolungare la sua permanenza nella squadra. Intanto, l'ex viola Diamanti ha raggiunto l'accordo con il Watford, dopo avere superato le visite mediche.

A distanza di pochi anni, Alino ha deciso di tornare In Premier (dopo l'esperienza con la maglia del West Ham).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto