I tifosi di calcio potranno vedere le dirette delle partite della Roma e della Juventus in Champions League gratis e in chiaro, senza fare l’abbonamento a Mediaset Premium, l’emittente che per i prossimi tre anni avrà l’esclusiva assoluta delle partite della coppa più amata? E’ stato lo stesso colosso televisivo a muoversi con un’interrogazione all’Uefa, data la facilità con la quale viene raggirata l’esclusiva della diretta grazie ai canali satellitari.

Pubblicità
Pubblicità

 

Dirette in esclusiva su Mediaset Premium e Sky: i canali satellitari alternativi dove vedere Juve e Roma in Champions

Il problema c’è ed è reale. Ne parla l’edizione odierna di Italia Oggi, all’indomani dei sorteggi di Champions League.

Sky, ad esempio, sborsa centinaia di milioni di euro per le dirette in esclusiva delle gare di Formula 1 e poi le corse vengono trasmesse dal canale tedesco Rtl, visibile anche a coloro che non hanno l’abbonamento a Sky ma che hanno una parabola satellitare.

Pubblicità

Le partite dell’Europa League sono visibili, via parabola satellitare, sui canali delle televisioni della Polonia o dell’Azerbaigian. Nella scorsa stagione, la diretta esclusiva di Sky sulle partite del Bayern Monaco in Champions League era raggirata dal canale Zdf (visibile sul canale 546 di Sky).

La stessa Mediaset, nella scorsa edizione della coppa dalle grandi orecchie, aveva l’esclusiva di una gara del mercoledì da trasmettere su Canale 5: la partita Bayern Monaco-Roma era in chiaro sullo stesso canale Zdf.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League

La stessa rete tedesca ha trasmesso, appena due giorni fa, la diretta della partita di qualificazione della Lazio contro il Bayer Leverkusen, pur essendo una esclusiva di Mediaset. Gli stessi siti dei tifosi hanno diffuso la possibilità di vedere la partita in chiaro, senza fare l’abbonamento a Mediaset Premium, collegandosi al canale Zdf. 

Dirette tv Champions League, Mediaset interroga l’Uefa

In conseguenza di questa situazione, l’ufficio legale di Mediaset si è affrettato a interrogare l’Uefa che vende, a costi salatissimi, i diritti tv delle dirette della Champions League (Mediaset ha pagato 700 milioni di euro per l’esclusiva dei prossimi 3 anni).

Dal canto suo, l’Uefa ha avviato una indagine riguardo al canale Zdf per essere andata oltre, in overspilling. La questione, in ogni modo, dovrà essere risolta in tempi rapidi per evitare danni da centinaia di milioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto