Si conclude con il botto la quarta giornata di Ligue1: Monaco-PSG, domenica 30 agosto alle ore 21.00, il super posticipo che manda in archivio un turno che si è aperto oggi con l’anticipo Guingamp-Marsiglia. Il big match del Louis II mette di fronte la corazzata parigina e i monegaschi eliminati dai gironi Champions ma decisi a contrastare proprio al club della Capitale la corsa al titolo. Per tutti gli sportivi che volessero seguire in diretta tv il match clou della quarta di Ligue 1, se abbonati a Mediaset Premium basterà sintonizzarsi dalle ore 21.00 sul canale Premium Calcio 5.

Pubblicità
Pubblicità

Analisi Monaco-PSG: match che può già dare indicazioni scudetto

Due pareggi con Tolosa (1-1) e Lille (0-0) in campionato e il mancato accesso ai gironi Champions per mano del Valencia dopo la vittoria all’esordio di Ligue 1 contro il Nizza (2-1), un avvio non proprio esaltante per il gruppo di mister Jardim, dai più indicato come il vero rivale al titolo del PSG, domenica sera né sapremo qualcosa in più, in una serata nella quale il tecnico dei monegaschi deve tra l’altro rinunciare agli infortunati Moutinho e Costa e con diversi elementi non proprio al top la cui presenza resta dubbio, ci riferiamo particolarmente a Carvalho e soprattutto Cavaleiro.

Con Ibrahimovic pronto al rientro, grande avvio di stagione dei campioni di Francia: Supercoppa e tre su tre in campionato senza subire reti, il Paris Saint Germain di mister Blanc è di nuovo ripartito con il passo della cavalcata trionfale come avviene da quattro stagioni a questa parte. Contro il Monaco non ci sarà l’infortunato Pastore, mentre dovrebbero partire dalla panchina sia Ibrahimovic che evidentemente alla fine è rimasto nella capitale francese, sia l’ultimo arrivato (proprio dal Monaco) Kurzawa, qualche apprensione sulle condizione di Verratti ma alla fine l’azzurro dovrebbe essere regolarmente in campo. In attesa del primo acuto di Cavani.

Pubblicità

Precedenti e pronostico

In Ligue 1 sono finiti in parità gli ultimi sei incontri giocati, uno 0-0 e due volte 1-1 nelle ultime tre in Costa Azzurra, a spezzare la monotonia di X è arrivata la vittoria PSG (2-0) ai quarti di Coppa di Francia lo scorso marzo. Ultima vittoria in campionato dei padroni di casa nel 2009 (2-0), mentre l’ultimo blitz ospite risale addirittura al 2007 (1-2). Pronostico: la stanchezza per l’inutile tentativo di rimonta nei play off Champions e lo strapotere tecnico di Matuidi e soci ci lasciano preferire la viaggiante: 2.

Probabili formazioni

Monaco (4-3-3): Subasic; Echiejile, Wallace, Raggi, Fabihno; Silva, Pasalic, Toulalan; El Shaarawy, Martial, Carrillo. All.: Jardim.

PSG (4-3-3): Trapp; Aurier, Silva, Luiz, Maxwell; Motta, Verratti, Matuidi; Lucas, Augustin, Cavani. All.: Blanc.

Leggi tutto