La Serie A 2015-2016 sta per tornare ufficialmente in campo: sabato 22 e domenica 23 agosto si giocheranno le partite valide per la prima giornata di campionato e come sempre c'è la possibilità di seguirle in diretta tv e in streaming video online tramite le due pay-tv Mediaset Premium e Sky. Anche quest'anno le due tv si sono messe al servizio del telespettatore, proponendo loro delle vantaggiose offerte: qual è quella che conviene di più per seguire la Serie A in diretta tv? Ecco nel dettaglio i costi per abbonarsi.

Pubblicità
Pubblicità

Serie A 2015-16: costo abbonamento Sky-Mediaset

Partiamo dall'offerta Sky: per il nuovo campionato di Serie A, la pay-tv di Murdoch sta proponendo ai nuovi clienti l'offerta che con soli 19.90 euro al mese vi permetterà di seguire tutti gli incontri di questa stagione. Nel pacchetto Sky Calcio, però, non è inclusa la visione delle partite di Europa League (che trovate nel pacchetto Sky Sport). Oltre alle partite di Serie A con l'offerta Sky Calcio + Sky Tv potrete vedere anche gli spettacoli in prima visione che verranno trasmessi durante la stagione su SkyUno.

Ma le offerte di Sky non sono finite qui, visto che quest'anno c'è anche l'offerta denominata Ticket squadra del cuore: in pratica avrete la possibilità di seguire tutte le partite della vostra squadra del cuore se siete tifosi di Juventus, Milan, Inter, Roma, Napoli, Lazio, Genoa e Fiorentina. Il costo è di 99.90 euro e pagherete una sola volta. Le partite possono essere viste dal pc, tablet o smart Tv grazie a Sky Online.

Per quanto riguarda l'offerta di Mediaset Premium per la stagione di Serie A 2015-2016, c'è quella che prevede al costo di soli 26 euro al mese per i primi sei mesi, la visione di tutte le partite del campionato delle squadre più importanti, tra cui Juventus, Napoli, Roma, Milan e Inter.

Pubblicità

Ma in quest'offerta è inclusa anche la visione di tutte le partite esclusive di Champions League e in più potrete vedere i match anche in diretta streaming con Premium Play. L'offerta Premium, quindi, sembrerebbe essere decisamente più vantaggiosa: voi, invece, cosa ne pensate? Avete già scelto a cosa abbonarvi quest'anno?

Leggi tutto