Pronti partenza via, il prossimo campionato di calcio di serie A vedrà ai nastri di partenza la favorita Juventus di Massimiliano Allegri, ultima vincitrice del torneo, a lottare contro le acerrime inseguitrici di sempre che promettono battaglia e ardore per disarcionare dal trono di Regina d'Italia la squadra torinese.

Roma, Milan, Inter, Napoli e Lazio sono le più accreditate per sperare in più di un passo falso della Juventus e trionfare come non accade ormai già da un po' di anni a questa parte.

Le new entry della stagione hanno il nome di Bologna, Carpi e Frosinone dove le ultime due sono all'esordio assoluto nella massima serie e vorranno fare sognare i loro increduli tifosi dopo la trionfale cavalcata dell'anno scorso in serie B. La Juventus dovrà i conti con le cessioni di Tevez, Pirlo e Vidal che garantivano velocità, qualità e saggezza in campo, ma la dirigenza della Signora pensa di aver trovato dei validi sostituti con gli arrivi di Khedira, Dybala, Alex Sandro, Mandzukic e Zaza.

Riusciranno i nuovi innesti a far dimenticare le magie dei vecchi protagonisti pluridecorati? È il sogno di ogni tifoso juventino e staremo a vedere.

La rivale di sempre, la Roma, ha condotto un'ottima campagna acquisti e spera nella grandissima voglia di rivincita del suo agguerrito allenatore Rudi Garcia. In rampa di lancio troviamo anche le due milanesi Milan e Inter deluse dalla scorsa annata avendo terminato l'anno calcistico in modo balordo e ora hanno voglia di rivincita immediata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Subito dietro ma non per classifica già alla mano troviamo la Sampdoria, il Genoa, l'Udinese e la Fiorentinadove quest'ultima grazie al suo nuovo condottiero Paulo Sousa ex giocatore della Juventus promette scintille e goal a volontà.

Nel centro classifica scalpitano per avere un posto di gloria Torino, Palermo, Verona e Sassuolo che hanno migliorato le rispettive rose e sono prontissime a dare spettacolo non avendo ambizioni impellenti di scudetto.

Indietro troviamo le classiche società che per budget ridotti non rinunceranno a sorprendere ma lotteranno con le unghie per non retrocedere e stiamo parlando di Chievo Verona, Atalanta, Empoli, Bologna, Carpi e Frosinone. Le tre neopromosse non partono sicuramente con i pronostici del caso a loro favore ma fra le tre il Carpi di Castori stupirà tutti come il Palermo dell'anno scorso grazie alla compattezza della rosa.

Sarà un campionato spettacolare con tanti grandi campioni approdati nel nostro campionato e ci saranno comunque tante sorprese che stupiranno come sempre anche gli addetti ai lavori. Buon campionato a tutti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto