Cari appassionati di calcio, sta per arrivare il momento del primo big match dell'anno, Roma-Juventus subito alla seconda giornata di Serie A, le formazioni sono uno degli argomenti principe tra i tifosi: chi schiererà in campo Garcia? Come risponderà Allegri? L'attesa è spasmodica, il pubblico freme, vediamo quindi quali sono gli schieramenti delle due squadre. Match in programma domenica 30 agosto alle 18:00.

Formazioni Roma-Juventus: partita a scacchi o calcio champagne?

Uno dei tanti interrogativi è se sarà una partita molto tattica con poche azioni da rete oppure una sfida spettacolare come spesso negli ultimi anni è accaduto. L'impressione è che i giallorossi arrivino leggermente meglio a questo confronto, nella prima hanno pareggiato a Verona ed alla luce degli altri risultati, è un punto prezioso.

I bianconeri invece hanno clamorosamente perso in casa contro l'Udinese e ora Allegri sembra assalito dai dubbi. In verità già nel precampionato molti esperti avevano evidenziato che quest'anno la Juve si era indebolita. L'arrivo di Cuadrado però dovrebbe far salire nuovamente il tasso tecnico complessivo della squadra, anche se il colombiano al momento non dovrebbe essere tra le formazioni iniziali.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Chi vincerà questo big match della seconda giornata di Serie A? Questo non sta a noi dirlo ed è esclusivamente materia di pronostico. Ciò che ci riguarda in questa sede è invece scoprire quali saranno le formazioni delle due squadre. Il tecnico francese si affida al consueto 4-3-3, mentre l’allenatore livornese vara ancora una volta il 3-5-2.

Le probabili formazioni di Roma-Juventus ci suggeriscono che ancora una volta l’ex tecnico di Cagliari e Milan sembra intenzionato a rinunciare al suo canonico 4-4-2 e si affida ancora ai meccanismi di Conte per tenere testa alla squadra di casa.

Nel match casalingo d’esordio grandi problemi a centrocampo con Padoin incapace di creare trame interessanti e impossibilitato a dettare i tempi di manovra. Naturalmente Pogba, non avendo il dono dell’ubiquità, non poteva impostare l’azione in regia e farsi poi contemporaneamente trovare pronto negli inserimenti a limite dell’area. È toccato quindi spesso e volentieri al povero Bonucci salire sulla mediana per impostare l’azione, ma con scarsi esiti.

Stavolta Allegri si affida a Sturaro. Per i padroni di casa invece, niente Totti, in avanti Salah e Dzeko con Iago a completare il tridente.

Ecco quindi le formazioni di Roma e Juventus per questo big match della seconda giornata: giallorossi con Szczesny, Maicon, Manolas, Castan, Digne, Pjanic, Nainggolan, Keita, Salah, Iago, Dzeko. Bianconeri con Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Evra, Lichtsteiner, Sturaro, Pogba, Pereyra, Morata, Mandzukic.

Vi ricordiamo di cliccare il tasto Segui in alto a sinistra per rimanere aggiornati sulle prossime news.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto