Finalmente ci siamo, ritorna la Champions League. Dopo il martedì, che vedrà impegnata la Juventus in quel di Manchester, contro il City di Manuel Pellegrini, il giorno dopo toccherà alla Roma di Rudi Garcia sfidare il Barcellona all'Olimpico. Una partita che promette scintille anche se, probabilmente, i giallorossi avrebbero preferito un approccio più morbido alla competizione.

Roma-Barça: Totti verso la panchina

Nonostante la vittoria di sabato in quel di Frosinone, la squadra di Rudi Garcia ha faticato non poco a scardinare le difese della squadra ciociara.

Una prestazione sicuramente sottotono, sopratutto dopo la meravigliosa partita dei giallorossi contro la Juventus. Proprio per questo, il tecnico Garcia sembra intenzionato a rimandare in campo tutti i titolarissimi, accantonando l'ampio turn-over visto nell'ultimo impegno di Serie A. Il capitano Francesco Totti sembra destinato alla panchina, mentre potrebbe essere confermato il tedescoRudiger al centro della difesa, al fianco di Manolas.

Champions League, prima giornata, Roma-Barcellona: la formazione di Garcia

Il tecnico giallorosso sembra quindi intenzionato a tornare all'antico, riproponendoil 4-3-3 con Salah e Yago Falque ai lati del bosniaco Dzeko. Vista la pesantissima assenza di Pjanic, Garcia potrebbe affidarsi a un centrocampo decisamente di sostanza con Nainggolan, Daniele De Rossi e l'ex della partita Keita.

In difesa, invece, le idee del tecnico francese sembrano essere chiarissime: a destra agirà Florenzi, ormai completamente a suo agio nel ruolo di terzino; Rudiger e Manolas dovrebbero comporre la coppia centrale, mentre a sinistra dovrebbe essere confermato il francese Lucas Digne.

In porta non ci sono dubbi:Szczesnypartirà da titolare, preferito ancora una volta a Morgan De Sanctis.

Qui Barcellona: pochi dubbi per Luis Enrique

Pochissimi dubbi di formazione per quanto riguarda il Barcellona dell'ex Luis Enrique. Il tecnico dei catalani, infatti, sembra essere intenzionato a mandare in campo tutti i suoi gioielli, a partire dal trio d'attacco Suarez, Messi, Neymar. Nel centrocampo a 3 dovrebbero trovare spazio Iniesta, Busquets e Rakitic, mentre in difesa dovrebbero partire dall'inizio Jordi Alba, Piquè, Mascherano e Roberto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League A.S. Roma

In porta confermato il tedescoter Stegen.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto