Juventus-Frosinone si giocherà mercoledì 23 settembre 2015 alle 20:45 per la quinta giornata del campionato di serie A 2015-2016. Le ultime cinque partite giocate dalla Juventus in Serie A e Champions League sono terminate con due vittorie, un pareggio e due sconfitte, mentre gli ultimi incontri del Frosinone hanno avuto tutti esito negativo, cioè cinque sconfitte una dietro l’altra. Le due squadre si sono incontrate due volte in serie B nel campionato 2006/2007 e in entrambe le gare ha vinto la Juventus.

Nel campionato di serie A di quest'anno i bianconeri sono partiti piuttosto male allo Stadium, sconfitti dall'Udinese e con un pareggio strappato al Chievo all'ultimo minuto grazie ad un rigore. Il Frosinone fuori casa è stato battuto tre volte consecutivamente, ha pareggiato l'anno scorso in serie B col Cittadella e ha vinto a Terni. I ciociari, approdati quest'anno per la prima volta serie A, sono all'ultimo posto in classifica con zero punti, un gol fatto e sette subiti.

La Juventus è 13ª ed ha incassato quattro gol facendone altrettanti. Sarà molto difficile che i ciociari riescano a spuntarla allo Stadium, perché i bianconeri vorranno rifarsi di fronte al proprio pubblico dopo un campionato iniziato in maniera decisamente mediocre.

Juventus-Frosinone in diretta tv e streaming

Juventus-Frosinone si potrà vedere sia in diretta televisiva che in diretta streaming live con lo smartphone, il computer o il tablet.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

I canali tv che trasmetteranno l'evento sono i circuiti a pagamento Sky e Mediaset e precisamente Premium Calcio 1 e Sky Calcio 2 HD. Per vedere la partita in streaming online basterà avere installate sui dispositivi portatili le applicazioni Sky Go e Premium Play.

Juventus-Frosinone probabili formazioni

Morata si è infortunato e rischia di rimanere fermo per un mese, il croato Mandzukic potrebbe lasciare il posto a Zaza e non è da escludere che Massimiliano Allegri faccia giocare dal primo minuto Bonucci in difesa insieme a Hernanes e Alex Sandro.

Il Frosinone dovrà fare a meno degli infortunati Longo, Carlini e Gucher, e Stellone dovrebbe mandare in attacco Ciofani o Dionisi.

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pereyra, Pogba, Hernanes; Cuadrado, Zaza, Dybala. A disp.: Neto, Rubinho, Barzagli, Rugani, Evra, Padoin, Sturaro, Lemina, Vitale, Mandzukic. Allenatore: Allegri.

Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakitè, Blanchard, Pavlovic; Chibsah, Sammarco, Paganini, Tonev; Longo, D.Ciofani.

A disp.: Zappino, Gomis, Bertoncini, M.Ciofani, Crivello, Russo, Frara, Gori, Soddimo, Verde, Castillo, Dionisi. Allenatore: Stellone.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto