Dopo la sconfitta contro il Napoli per 2 a 1 (Gol di Insigne e di Higuain per i partenopei e gol di Lemina per i bianconeri) la Juve serra i ranghi e cerca di trovare la soluzione ai propri problemi. Quello che è emerso anche nella partita del San Paolo dell’altro ieri è che la squadra di Allegri, oltre a non avere personalità, non ha proprio un assetto tattico decente, soprattutto a centrocampo.

Le defezioni per infortuni di Khedira e Marchisio, oltre alle già note assenze di Mandzukic e Lichtsteiner, e poi il rientro a mezzo servizio di Morata, e aggiungiamoci anche la scarsa vena di Pogba hanno indubbiamente indebolito la squadra, ma i sostituti non hanno brillato, per demeriti loro e anche perché impiegati fuori posizione (Hernanes impiegato da centromediano non è stato il massimo).

Le responsabilità di Allegri

È vero che Allegri si ritrova quest’anno una squadra più giovane e rinnovata in molti ruoli, però il tecnico di Livorno ci sta mettendo del suo a rovinarsi la vita: in questo inizio di stagione il modulo tattico della squadra è cambiato già troppe volte, passando dal 3-5-2 iniziale in Supercoppa al 4-3-3, per finire col 4-3-1-2 dell’altra sera. L’attenuante per le responsabilità del tecnico (che è già stato contestato da alcuni tifosi) riguarda gli infortuni, ma senza dubbio un giocatore con l’estro di Cuadrado, in questa Juve, dovrebbe essere impiegato sempre, e ribadisco che Hernanes davanti alla difesa destava sospetti già senza verifica sul campo.

Le possibili soluzioni

Una partenza così difficile di stagione la Juve non la faceva da tempo immemorabile e urgono, per i bianconeri, delle soluzioni a breve termine (prima della prossima sosta ci saranno ancora una partita di Champions e una partita in casa contro il Bologna). In attesa di recuperare gli infortunati Allegri dovrebbe trovare un assetto tattico stabile (magari il 4-3-3 più adatto a Cuadrado), che dia ai giocatori delle certezze almeno a livello di schemi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Inoltre, siccome il centrocampo è già carente di interditori di personalità, bisognerebbe evitare di impiegare giocatori lenti come Hernanes davanti alla difesa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto