Un Napoli alla prova di maturità, quello che è atteso allo Stadio San Paolocontro la Lazio di Pioli, per la quarta giornata di campionato. Un Napoli che ha fatto vedere grandi cose sia dal punto di vista offensivo che dal punto di vista difensivo, contro il Club Bruges. Un nettissimo 5 a 0 per spazzare via le critiche e le polemiche delle prime tre partite di campionato che hanno portato club partenopeo solamente due punti in classifica.

Sarri davanti al bivio

Un bivio, quindi, quello che si vede davanti Maurizio Sarri che nel suo debutto Europeo ha veramente stupito tutti ma lasciato ancora molte incertezze, visto che la prossima sfida contro la Lazio sa di rivincita sia per la squadra che per l'allenatore: un po' perché la Lazio, nella precedente stagione, ha più volte cancellato i sogni di gloria della squadra partenopea, un po' perché non ci si vorrebbe fermare alla vittoria in Europa League e far vedere che il Napoli è di più rispetto a quello che ha dimostrato in questi primi tre match.

Napoli-Lazio: sarà un match combattuto?

La speranza è che quello di oggi, 20 settembre, sia un match combattuto e ad altri livelli per permettere anche ai tifosi di respirare un po' di aria vittoriosa e per consentire alla squadra di guadagnare quel tanto di fiducia che basta per portare avanti un progetto pensato e voluto fortemente sia dal presidente Aurelio De Laurentiis che dal nuovo allenatore Maurizio Sarri.

Un'attesa che si fa sempre più carica di aspettative e che potrà portare gli azzurri a sperare in un cammino di campionato più sereno e meno carico di tensioni e a dimenticare quell'ultima partita dello scorso campionato che, come tutti ben sanno, portò tanta amarezza e molti dubbi, per la sconfitta proprio contro la Lazio di Pioli con la conseguente esclusione della squadra partenopea dalla partecipazione alla coppa più ambita da tutte le squadre europee: la Champions League.

Nonostante le tantissime critiche ricevute bisogna dire che comunque il progetto di Sarri potrebbe anche decollare presto, perché, come una vecchia macchina a diesel, potrebbe volerci un po' di tempo prima che si scaldi e che dia il massimo delle sue possibilità

La partita sarà oggi 20 settembreallo Stadio San Paolo alle ore 20:45.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto