Italia-Bulgaria finisce 1-0. Arriva un altro successo per la nazionale azzurra nelle gare di qualificazione ai prossimi Europei. Ha deciso l'incontro un calcio di rigore segnato da De Rossi, ma c'è da dire che il risultato poteva essere più rotondo,ma l'Italia ha sprecato troppo. Ecco tutti i voti e le pagelle azzurre di Italia-Bulgaria.

Buffon 7: passano gli anni ma lui è sempre sulla cresta dell'onda.

Determinante con un paio di interventi davvero strepitosi.

De Sciglio 6.5: bisogna assolutamente puntare su di lui nell'Italia del futuro. Il giovane laterale spinge e difende, quasi da manuale.

Bonucci 6.5: sicuro come sempre, si conferma un elemento indispensabile nello scacchiere di Conte, che in lui ripone la massima fiducia.

Chiellini 6: una roccia, ha concesso davvero pochissimo agli attaccanti della Bulgaria.

Anche lui è un punto fermo della nazionale.

Darmian 6.5: ormai è un giocatore maturo, l'esperienza in Premier non potrà che renderlo più forte. Voto positivo per lui in queste pagelle e Europei vicini.

De Rossi 6: la media esatta per il 7, frutto del gol e della prestazione, e il 5 per il cartellino rosso rimediato. Un giocatore della sua esperienza non può certo cadere in provocazioni, farà bene Conte a riprenderlo.

Verratti 6.5: non c'è Pirlo e allora tocca a lui fare il playmaker. E in fondo è questo il ruolo che gli è più congeniale. E si vede.

Parolo 6: meno intensità rispetto all'ultima partita, ad ogni modo pagella sufficiente per il giocatore della Lazio.

Candreva 6.5: ancora una volta dimostra di essere un titolare di questa nazionale. Si mette sempre al servizio della squadra con grande sacrificio. Dal 86' Eder ng: scampoli di partita per lui.

Pellè 6: Conte gli conferma la fiducia e lo fa giocare dall'inizio, lui si rende pericoloso in più occasioni ma non riesce a timbrare il cartellino. Dal 71' Zaza 6: non lascia traccia, deve riconquistarsi il posto da titolare.

El Shaarawy 6: in campo fin dall'inizio, dimostra di essere vivace ma di non essere ancora nelle migliori condizioni. Dal 74' Florenzi 6: un quarto d'ora per dare maggiore copertura al centrocampo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto