Buone notizie in vista della supersfida di Champions League tra Roma e Barcellona in programma all’Olimpico mercoledì prossimo 16 settembre: in alcune province italiane sarà possibile vederela partita in chiaro e gratuitamente, direttamente suldigitale terrestre. Leggiamo, nel dettaglio, le indicazioni pubblicate dai due siti di calcio specializzati, Goal.com e Calcioweb.eu.

Roma-Barcellona, come vedere la partita in diretta tv gratis in chiaro

Non sarà solo Mediaset ad avere l’esclusiva di fatto della trasmissione della partita tra Roma e Barcellona e di tutte le altre gare della Champions League per le prossime tre stagioni.

La partita dei giallorossi potrà essere vista anche in alcune zone della provincia a Nord Ovest di Milano e nelle province di Varese, Novara e Como sintonizzandosi sui canali Rsi LA 2, che è il secondo canale della televisione svizzera. La motivazione della visione sta nel fatto che la tv svizzera, per la circostanza che nessuna squadra di club nazionale si è qualificata per la fase a gironi della Champions League 2015/16, ha deciso di trasmettere in diretta alcune gare che vedranno impegnate le squadre italiane.

Per il primo turno è assicurata la visione della partita della Roma.Purtroppo, però, la diretta tv è assicurata solo nelle zone di confine che riescono a sintonizzarsi sui canali esteri.

Champions League, il contenzioso di Mediaset sui diritti tv con i canali esteri

Proprio all’indomani dei sorteggi dei gironi della Champions League, si era diffusa la notizia dell’interrogazione di Mediaset all’Uefa proprio per il raggiro, fatto da alcune televisioni estere, dei diritti tv.

In particolare, alcune partite sono visibili anche dagli abbonati Sky dotati di parabola sintonizzandosi sul canale tedesco 546 Zdf.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Champions League A.S. Roma

Rispetto al contenzioso che Mediaset ha aperto con quest’ultimo canale (che tra le altre, ha trasmesso Bayern Monaco-Roma dello scorso anno e Bayer Leverkusen-Lazio dei preliminari di quest’anno), in questo caso la rete del Biscione può fare ben poco, trattandosi del normale sforamento del segnale oltreconfine, fenomeno conosciuto come “overspill”.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto